Prevenire danni ai bambini

Come impedire l'accesso alla pornografia online

Ottieni consigli su quali conversazioni avere con tuo figlio quando si tratta di pornografia online insieme a quali controlli e filtri puoi utilizzare per impedire a tuo figlio di vedere pornografia online e altro materiale per adulti.

Visualizza la trascrizione del video
La pornografia può essere un argomento difficile da discutere con i tuoi figli. Sii naturale e diretto per aiutare a iniziare la conversazione e non lasciare che l'imbarazzo abbia la meglio sulla situazione.

È bene che tuo figlio sappia che possono e dovrebbero venire da te se incontrano qualcosa di sconvolgente online. Assicurati che sappiano che non reagirai in modo eccessivo o sarai scioccato da tutto ciò che ti dicono. #

Dai loro messaggi positivi. È importante parlare con loro dell'amore per le relazioni sessuali - per capire come essere rispettosi nelle relazioni.

La curiosità sul sesso e l'interesse è una parte normale dello sviluppo di un bambino. Se tuo figlio è giovane e ha trovato la pornografia per errore, è molto più probabile che abbiano bisogno di rassicurazione e sostegno.

2 modi rapidi per gestire l'accesso alla pornografia online

Parla regolarmente della pornografia online

È difficile parlare di un argomento come la pornografia sia per i genitori che per i bambini. Tuttavia, sappiamo che i bambini di 9 anni possono imbattersi in contenuti per adulti, quindi è importante parlarne presto e spesso.

Imposta il controllo genitori

Dopo le conversazioni, il modo migliore per limitare l'accesso alla pornografia online è impostare il controllo genitori. È possibile attivare i controlli banda larga e reti mobili, smartphone e tablet, piattaforme di social media, console per videogiochi e più.

Questi controlli ti consentono di bloccare contenuti per adulti, limitare l'accesso ai dispositivi, rivedere il tempo trascorso online e censurare materiale esplicito.

Tuttavia, il controllo genitoriale non sostituisce il parlare di pornografia con tuo figlio poiché potrebbe vedere la pornografia online in altri modi. Ad esempio, un quarto dei bambini riceverà contenuti per adulti da un amico o compagno di classe.

Come parlare di porno online

Sebbene sia un argomento difficile di cui parlare, avere conversazioni tempestive e frequenti sulla pornografia online è fondamentale per garantire la sicurezza dei bambini.

La dott.ssa Linda Papadopoulos fornisce cose da fare e da non fare per aiutare i genitori ad affrontare la pornografia online con i bambini

In media, i bambini nel Regno Unito guardano la pornografia online all’età di tredici anni, il 10% la vede già a 9 anni. Quindi è importante affrontare la questione in anticipo. Ci sono una serie di vantaggi nell’avere questi tipi di conversazioni precoci con tuo figlio:

  • I bambini possono comprendere meglio il proprio corpo e tu puoi supportarli nello sviluppo di un'immagine corporea positiva.
  • Ti danno l'opportunità di condividere valori sulla sessualità e dare loro un'idea migliore di ciò che è positivo nel sesso e nelle relazioni.
  • Aiutano i bambini a capire meglio cos'è una relazione sessuale sana e cosa non lo è.
  • Le conversazioni ti aiutano a prevenire la potenziale disinformazione che potrebbero incontrare tramite amici o altri spazi online.

Ricorda di esplorare anche ciò che tuo figlio già conosce e comprende, ad esempio ciò che ha imparato dalla scuola, dai compagni o dai fratelli più grandi. Questo può anche aiutarti ad affrontare eventuali idee sbagliate o incomprensioni.

Prova tecniche come convincerli a scrivere le cose o avviare conversazioni in momenti informali come quando stai guidando in macchina o mentre torni a casa da scuola.

Guida specifica per età

Come impedire l'accesso alla pornografia online

L'impostazione del controllo genitori per bloccare la pornografia e i contenuti online espliciti può supportare conversazioni regolari sulla sicurezza.

Configura ciascun dispositivo con il controllo genitori

I controlli genitori dovrebbero essere installati su ogni dispositivo utilizzato da tuo figlio: console per telefoni cellulari, tablet e giochi (sia domestici che portatili).

Abbiamo creato semplici guide passo-passo per proteggere la tua famiglia da contenuti online inappropriati. Ti mostreremo informazioni dettagliate su come impostare il controllo genitori su tutta la tua banda larga domestica e una gamma di dispositivi mobili, console di gioco e siti di intrattenimento che i tuoi figli potrebbero utilizzare.

Personalizza il loro browser

Qualunque browser utilizzi tuo figlio, potresti avere opzioni per limitare l'accesso a determinati siti web. Inoltre, puoi rivedere la cronologia del browser per rimanere aggiornato sui tipi di siti che visitano.

Puoi anche impostare SafeSearch sui motori di ricerca che utilizzano. Guarda come con Google or Bing. Inoltre, se hai un bambino piccolo, incoraggialo a utilizzare motori di ricerca a misura di bambino, come Swiggle or Ricerca bambini.

Non dimenticare di attivare la modalità di sicurezza YouTube, iTunes e Google Play.

In alternativa, potresti voler utilizzare app di controllo genitori come Google Family Link per impostare facilmente limiti su app e dispositivi.

Configura i dispositivi dei bambini in tutta sicurezza

Rispondi alle domande sul nuovo dispositivo per ricevere consigli personalizzati sulla sicurezza.

OTTIENI IL TUO TOOLKIT
È stato utile?
Dicci come possiamo migliorarlo