MENU

Windows 10

Guida ai controlli e alle impostazioni

Con Windows 10, i genitori possono configurare un account bambino per gestire l'attività dei bambini sui dispositivi e online per tenerli al sicuro.

Ottieni report automatici e un'analisi settimanale via e-mail della loro attività per aiutare a capire come le impostazioni sulla privacy possono aiutarli. Inoltre, installa l'app mobile per monitorare l'attività da lì.

logo di Windows 10

Di cosa ho bisogno?

Accesso amministratore al tuo computer Windows 10 tramite un account genitore

Restrizioni che puoi applicare

icona Accesso alle app
icona Accesso al browser
icona Contenuto inappropriato

Istruzioni passo dopo passo

1

Come impostare l'account di un bambino

Sui dispositivi condivisi, è una buona idea creare account separati per diversi membri della famiglia. Puoi anche configurare account su dispositivi personali per proteggere i bambini online.

Per configurare l'account di un bambino:

Passo 1 - Accedi all'account amministratore (o al tuo account se sei l'unico utente).
Passo 2 - Ricerca conto nella barra di ricerca in basso a sinistra dello schermo. Clic Gestisci il tuo account.
Passo 3 - Clicca Famiglia e altri utenti. Questa opzione è diversa sui laptop configurati per la scuola o il lavoro. Parla con l'organizzazione che lo ha configurato per chiedere informazioni sulla creazione di più account. Clic Aggiungi un membro della famiglia.
Passo 4 - Crea un indirizzo e-mail dell'account Microsoft per tuo figlio (o inseriscine uno che già usa). Questo dovrebbe essere un account personale piuttosto che un account scolastico. Una volta aggiunto, riceverai una notifica che si è unito alla tua famiglia.
Passo 5 - Sotto Il tuo family, conferma che tuo figlio è stato aggiunto. Quindi, accesso sul loro conto.
Passo 6 - Quando accedi per la prima volta all'account di tuo figlio, ci sono passaggi aggiuntivi per completare la configurazione. Dal tuo account, fai clic su Icona di Windows nell'angolo in basso a sinistra dello schermo. Quindi, fai clic sul tuo icona profilo per selezionare il tuo conto del bambino.
Passo 7 - Inserisci il loro nome utente e password per confermare il proprio account e approvare l'accesso. Quindi, apri Microsoft Edge per completare le attività aperte per la prima volta prima di tornare a il tuo conto.

1
1-17
2
2-13
3
3-14
4
4-8
5
5-9
2

Come gestire il tempo sullo schermo

Windows 10 ti consente di tenere traccia di quanto tempo tuo figlio trascorre su diverse app. Puoi anche impostare dei limiti per aiutarli a bilanciare il loro tempo online con le attività offline.

Per impostare i limiti di tempo dello schermo:

Passo 1 - A partire dal il tuo account, Ricerca opzioni di famiglia nella barra di ricerca a sinistra. Clic Opzioni per la famiglia.
Passo 2 - Clicca Visualizza le impostazioni familiari e fai clic sul tuo profilo del bambino. Clic Tempo sullo schermo dal menu a sinistra.
Passo 3 – Qui vedrai una suddivisione del tempo trascorso su ciascun dispositivo utilizzato da tuo figlio insieme a come viene suddiviso quel tempo App e giochi. Scorri verso il basso e fai clic su Attiva limiti per impostare i limiti di tempo dello schermo.
Passo 4 – Scegli e impostare quanto tempo tuo figlio può spendere sui propri dispositivi o in app e giochi specifici al giorno. Questo è utile se desideri concedere loro più tempo nei fine settimana rispetto alle serate scolastiche. Rivedi questo durante le vacanze scolastiche, se pertinente.

1
6-5
2
7-7
3
8-5
3

Dove impostare i filtri per età

L'impostazione di limiti di età su Windows 10 può filtrare app, giochi e contenuti multimediali inappropriati per l'età. Queste impostazioni si applicano sia ai dispositivi Windows 10 che Xbox. Se i bambini tentano di accedere a contenuti oltre il limite di età, dovrai approvarli.

Per impostare i filtri per età:

Passo 1 - A partire dal il tuo account, Ricerca opzioni di famiglia nella barra di ricerca a sinistra. Clic Opzioni per la famiglia.
Passo 2 - Clicca Visualizza le impostazioni familiari e fai clic sul tuo profilo del bambino. Clic Filtri di contenuto dal menu a sinistra.
Passo 3 – Selezionare fino a a quale età tuo figlio può accedere ai contenuti per nel menu a discesa a destra.

1
9-5
2
10-4
3
11-4
4
12-4
4

Monitorare l'attività di ricerca

Per aiutarti a individuare eventuali problemi o per avviare conversazioni importanti, puoi monitorare l'attività di ricerca con le impostazioni di Windows 10.

Per esaminare l'attività di ricerca:

Passo 1 - A partire dal il tuo account, Ricerca opzioni di famiglia nella barra di ricerca a sinistra. Clic Opzioni per la famiglia.
Passo 2 - Clicca Visualizza le impostazioni familiari e fai clic sul tuo profilo del bambino. Dalla scheda Panoramica, scorri verso il basso.
Passo 3 - Clicca su Web e ricerca. Qui puoi vedere termini di ricerca potenzialmente dannosi e quali siti vengono visitati con Microsoft Edge.

1
13-4
2
14-3
5

Come bloccare contenuti indesiderati e inappropriati

A seconda dell'età di tuo figlio, potresti voler bloccare il suo accesso a determinati contenuti. Windows 10 ti consente di farlo tramite le impostazioni familiari.

Per bloccare il contenuto:

Passo 1 - A partire dal Impostazioni di famiglia, scegli il tuo profilo del bambino e cliccare su Filtri di contenuto nel menu a sinistra. Quindi, seleziona il App e giochi scheda.
Passo 2 - Aggiungi app che desideri bloccare nell'elenco. I browser diversi da Edge possono essere bloccati per garantire che non possano accedere ai contenuti bloccati in Microsoft Edge altrove.

15-3
6

App per la sicurezza della famiglia Microsoft

Per facilità d'uso, Microsoft ha creato l'app Family Safety, che può essere utilizzata con Windows 10 e su tutti i dispositivi.

Per configurare Family Safety:

Passo 1 - Scarica e installa l'applicazione su tutti i dispositivi che desideri includere. È gratuito a meno che tu non voglia funzionalità aggiuntive come la posizione e gli avvisi di guida.
Passo 2 - Accedi su ciascun dispositivo utilizzando i dettagli Microsoft dei membri della tua famiglia. Quindi, sarai in grado di monitorare l'attività su tutti i dispositivi e utilizzare le stesse funzionalità descritte nelle istruzioni precedenti.

16-3