MENU

Tecnologia e bambini

Eventi virtuali e intrattenimento nel metaverso

Il metaverso è molto più che un semplice gioco. Scopri come i bambini lo utilizzano per altre forme di intrattenimento.

Tecnologia e bambini

Eventi virtuali e intrattenimento
nel metaverso

Il metaverso è molto più che un semplice gioco. Scopri come i bambini lo utilizzano per altre forme di intrattenimento.

Come sono gli eventi virtuali nel metaverso?

Alla Gen Z e alla Gen Alpha piace immergersi in mondi digitali come Roblox, Fortnite e Minecraft. Tendono a preferire questi ambienti al cinema e alla televisione tradizionali, afferma il docente Justin Trevor Winters.

Anche molti bambini e ragazzi dedicano ogni giorno ore a questi spazi. “Questa tendenza sottolinea il ruolo del metaverso come un vivace parco giochi digitale, che offre una vasta gamma di intrattenimento oltre ai giochi che alimentano la creatività, l’apprendimento e le connessioni sociali”.

Socializzazione e identità personale

“Dopo un estenuante allenamento di basket”, racconta Justin, “mio nipote corre con ansia a casa, non per riposarsi, ma per tuffarsi a Fortnite. Sebbene ami il gameplay, ciò che più gli sta a cuore è il legame con i suoi amici, soprattutto durante le serate scolastiche, quando gli incontri di persona sono fuori discussione."

Questa arena digitale diventa il loro terreno d’incontro, un luogo dove le conversazioni fluiscono liberamente. I bambini in questi spazi possono parlare dello stress della giornata, delle relazioni in erba, dei dilemmi sui compiti, dei prossimi compleanni e altro ancora. Ma la loro interazione non si ferma alla conversazione.

In questo spazio virtuale, i bambini possono esprimersi attraverso la selezione artistica di "skin" per i loro avatar. In questo modo, creano personaggi digitali che riflettono la loro individualità e il loro senso dello stile.

"La metaverso, per mio nipote e i suoi amici, trascende l'essere semplicemente un gioco", aggiunge Justin. "È un hub sociale, uno spazio dinamico in cui i confini tra gioco, socializzazione ed espressione personale si confondono in un'esperienza coesa e coinvolgente."

Concerti nel metaverso

Un tipo popolare di evento virtuale nel metaverso sono i concerti. Invece di guardare un live streaming su uno schermo, tuo figlio può unirsi alla folla digitale e ballare insieme ai suoi artisti preferiti. Piattaforme come Roblox e Fortnite hanno ospitato concerti di star come Twenty One Pilots, Lil Nas X e Ariana Grande. Questi eventi virtuali attirano spesso un pubblico enorme.

Lil Nas X dietro le quinte del concerto Roblox 2020.
Visualizza la trascrizione del video
Come va Roblox, qui c'è Lil Nas X! Un saluto a tutti coloro che si stanno sintonizzando in questo momento da tutto il mondo! Ciao, hola, buongiorno, konnichiwa, nihao!

Ehi, sono Lil Nas X e siamo sul set per le prove del mio concerto Roblox. Sì, andiamo!

Questo non è un concerto qualunque. Ho scansionato tutto il mio viso e il mio corpo perché voglio avere un bell'aspetto per la mia prima apparizione su Roblox. (Musica)

Sento che chiunque faccia motion capture adorerà questa parte. Basta indossare l'abito... (esegue la coreografia)

Ho semplicemente eseguito la coreografia praticamente lì per l'intera cosa. Questo è tutto per il primo giorno, siamo fuori di qui! (Musica)

Nel 2023, Epic Games ha anche lanciato il Fortnite Festival. Il videogioco presenta somiglianze con Rock Band e Guitar Hero. Tuttavia, è accessibile tramite il launcher Fortnite. Inoltre, Fortnite Festival prevede collaborazioni con celebrità come Lady Gaga e The Weeknd.

Il Fortnite Festival e i concerti virtuali possono offrire esperienze musicali a grandi folle. Spesso includono anche elementi interattivi come giochi e sfide per coinvolgere ulteriormente gli utenti. Pertanto, i bambini possono sperimentare l'energia e l'eccitazione di un concerto comodamente da casa.

Tornei di gioco

Come dice Justin sopra, i videogiochi online sono molto più di un semplice luogo in cui i bambini possono giocare. Secondo il ns Rapporto sul gioco Generazione Genitori, il 40% dei genitori concorda sul fatto che i giochi aiutano lo sviluppo sociale dei bambini. Inoltre, il 62% dei bambini considera i giochi multiplayer come Fortnite e Roblox come buono per la loro salute e il loro benessere.

Gli eventi di gioco virtuale offrono ai bambini nuovi ed entusiasmanti modi di giocare e socializzare.

Cinema e altri eventi virtuali

Il metaverso apre le possibilità ad altri tipi di eventi virtuali per i bambini di tutto il mondo. Ad esempio, i registi stanno ora sperimentando diversi tipi di tecnologie di realtà aumentata e virtuale. L’obiettivo generale è rendere l’esperienza cinematografica più coinvolgente.

“Molti film”, dice il futurista Bernard Marr, "stanno anche girando filmati dietro le quinte che possono essere guardati in VR." Ciò può consentire agli utenti di esplorare i set ed esplorare il processo di realizzazione del film.

Proiezioni cinematografiche con altre persone, interviste a celebrità e convegni virtuali possono creare un’industria dell’intrattenimento più accessibile. Questo tipo di eventi sono ancora in fase di sviluppo, ma è probabile che ne vedremo altri nel prossimo futuro.

Come gli eventi virtuali possono essere utili ai bambini

Gli eventi e l'intrattenimento virtuale nel metaverso possono offrire numerosi vantaggi ai bambini e ai ragazzi.

Accessibilità

Nel metaverso, i bambini possono connettersi con altri in tutto il mondo. La nostra ricerca mostra che i bambini vulnerabili traggono maggiori benefici rispetto ai bambini non vulnerabili nel metaverso.

Ad esempio, il 42% dei bambini vulnerabili ha citato il fatto di fare amicizia come un vantaggio derivante dall’utilizzo del metaverso, rispetto al 27% dei bambini non vulnerabili. I bambini vulnerabili affermano inoltre che il metaverso li aiuta a fare nuove esperienze (40%) e a rimanere in contatto con le persone che conoscono (37%).

L’accessibilità del metaverso significa anche che ogni bambino può partecipare a eventi ed esperienze virtuali. E sebbene i visori VR possano avere un impatto negativo su alcuni utenti, il metaverso non esiste solo nella realtà virtuale. Ad esempio, sia Roblox che Stanza di registrazione sono giochi basati sul metaverso a cui gli utenti possono accedere in modo tradizionale o tramite visori per realtà virtuale.

Gli eventi virtuali offrono quindi un'esperienza accessibile e personalizzabile per tutti gli utenti.

Esperienze immersive

Al di là dell’accessibilità, uno dei principali vantaggi degli eventi e dell’intrattenimento virtuali nel metaverso risiede nelle esperienze coinvolgenti. A differenza delle forme tradizionali di intrattenimento, il metaverso permette ai bambini di andare oltre lo schermo per diventare partecipanti attivi al loro intrattenimento.

I bambini potranno vivere concerti e film come se fossero delle star. Queste esperienze possono anche incoraggiare e espandere l’apprendimento dei bambini, interagendo con la storia invece di leggerla. Questo livello di immersione approfondisce la comprensione e la connessione, suscitando un senso di meraviglia.

Socializzazione

Quando si tratta di giochi, i bambini dicono che giocano "uscire con gli amici" (24%) o "con la famiglia" (12%). Nel metaverso, dicono circa 1 bambino e genitore su 3 uno dei principali vantaggi del metaverso è "rimanere in contatto con le persone che conoscono". Inoltre, il 30% dei bambini cita il fatto di “fare nuovi amici” come un altro vantaggio.

L’ampia portata del metaverso significa anche che i bambini possono connettersi con altri come loro provenienti da tutto il mondo. In quanto tali, possono sviluppare la loro visione del mondo e la comprensione degli altri. La natura immersiva di queste interazioni potrebbe consentire ai bambini di sentire connessioni più profonde.

Il punto di vista dei bambini sui benefici del metaverso

Potenziali rischi di eventi del metaverso

“Sebbene ci siano molti vantaggi”, afferma Justin Winters, “il metaverso comporta dei rischi”. Come ogni spazio digitale in cui i bambini interagiscono con gli altri, esiste il rischio di esposizione a danni. Il cyberbullismo, l’odio, i contenuti inappropriati e le truffe sono diffusi nel metaverso come altrove.

Gli eventi virtuali tendono anche a prestarsi a rischi aggiuntivi. Alcuni potrebbero ricordare storie in giro zoombomb durante i blocchi di Covid-19. Era qui che gli ospiti non invitati partecipavano a una chiamata Zoom e talvolta condividevano contenuti inquietanti o illegali.

Senza misure di sicurezza in atto, problemi simili potrebbero verificarsi durante altri eventi virtuali nel metaverso.

Tempo sullo schermo sbilanciato o eccessivo

Tempo sullo schermo sbilanciato o eccessivo

Trascorrere troppo tempo in qualsiasi ambiente virtuale, incluso il metaverso, può avere un impatto sulla salute e sul benessere dei bambini. Ciò è particolarmente vero se utilizzano visori per la realtà virtuale, che possono portare i bambini a sentirsi malati o malati. Inoltre, i visori VR sono progettati per adulti, non per bambini.

Man mano che gli eventi del metaverso diventano più comuni, l'utilizzo da parte dei bambini potrebbe aumentare. Se iniziano a dare priorità agli eventi virtuali rispetto ad altre cose, ciò potrebbe suggerire che hanno bisogno di prendersi una pausa. Naturalmente, tutti i bambini sono diversi e i genitori dovranno fare scelte sicure con i propri figli.

Contenuti o contatti inappropriati

Contenuti o contatti inappropriati

Come qualsiasi piattaforma online, il metaverso presenta potenziali rischi di incontrare contenuti inappropriati, contatti non richiesti con estranei e cyberbullismo. L’anonimato all’interno del metaverso può incoraggiare comportamenti negativi, rendendo i bambini vulnerabili.

Inoltre, la natura immersiva del metaverso fa sì che, sebbene virtuali, i maltrattamenti possano sembrare reali. Ciò include molestie sessuali, aggressioni e altre azioni che possono causare danni emotivi oltre a quelli fisici. Tuttavia, disagio emotivo e problemi di salute mentale può anche avere effetti a lungo termine sulla salute fisica.

Privacy e raccolta dati

Privacy e raccolta dati

La partecipazione alle attività del metaverso spesso comporta la creazione di avatar e la condivisione di informazioni personali. È essenziale rimanere aggiornati sulle pratiche di raccolta dei dati e sui potenziali problemi di privacy associati a queste piattaforme.

Sia che tuo figlio si unisca a Roblox, Fortnite, Minecraft o a una piattaforma meno conosciuta nel metaverso, ricordati di controllare come raccolgono i dati. Molte piattaforme ti permetteranno di personalizzare quali informazioni raccolgono sugli utenti, in modo da poter limitare questo rischio.

4 consigli per sostenere i bambini nel metaverso

Justin Winters afferma che i genitori possono aiutare i bambini a stare al sicuro attraverso “il dialogo, stabilendo limiti e impiegando il controllo parentale”.

Inoltre, fare le seguenti cose può aiutare i bambini a sperimentare maggiori benefici riducendo al minimo i potenziali rischi.

Metti la sicurezza al primo posto

Comunicare sulla sicurezza

Piattaforme come Roblox, Fortnite e Minecraft dispongono tutte di opzioni di controllo genitori per supportare la sicurezza dei bambini. Consulta le nostre guide passo passo. Prima che tuo figlio si impegni nell'intrattenimento del metaverso, è importante prepararlo per esperienze sicure.

Tuttavia, il controllo parentale è solo una parte della sicurezza online. Le conversazioni regolari sulle loro esperienze online e nel metaverso sono ancora più importanti. Proprio come chiederesti loro della loro giornata a scuola, assicurati di chiedere loro delle loro esperienze virtuali.

Conversazioni regolari rendono molto più facile per i bambini dirti quando qualcosa va storto o quando hanno bisogno di aiuto.

Sperimentalo insieme

Esplora e partecipa con tuo figlio

Come con qualsiasi tipo di tecnologia, il modo migliore per capirla è esplorarla. Chiedi a tuo figlio di mostrarti la sua piattaforma preferita e di partecipare insieme a un evento. Ciò non dovrebbe interferire con il loro tempo normale con gli amici; invece, stabilisci un momento separato per esplorare insieme.

Questo può aiutarti:

  • comprendere gli ambienti con cui interagiscono;
  • stabilire insieme i confini;
  • rispondere a tutte le domande che potrebbero avere;
  • scopri esperienze educative o creative da vivere in famiglia.

Inoltre, la nostra ricerca lo dimostra regolarmente la fiducia dei genitori è fondamentale per garantire la sicurezza dei propri figli online.

Crea un accordo familiare

Stabilisci confini e limiti chiari

Con qualsiasi tecnologia, è importante stabilire dei limiti per limitare il tempo trascorso nel metaverso. Crea un accordo familiare per tutti i dispositivi, oppure un accordo specifico per partecipare ad eventi nel metaverso.

I confini potrebbero includere:

  • chiedere il permesso/parlarti di un evento a cui desiderano partecipare virtualmente;
  • limiti contro contenuti non adatti alla loro età o al loro sviluppo;
  • restrizioni sui luoghi in cui possono partecipare agli eventi (ad esempio in soggiorno anziché in camera da letto);
  • limiti di tempo per quando o per quanto tempo possono utilizzare console o visori VR (o trascorrere su una particolare piattaforma).

Qualunque siano i limiti che imposti, assicurati di coinvolgere tuo figlio nelle scelte. Raggiungete un compromesso e firmate l'accordo come famiglia.

Scegli le esperienze giuste

Dai priorità alle esperienze di qualità

Considera l'impatto dei concerti e degli eventi virtuali a cui tuo figlio vuole partecipare. Alcuni potrebbero non essere adatti alla loro età o al loro sviluppo.

  • Ricerca e scegli attività che supportino gli interessi di tuo figlio.
  • Trova esperienze virtuali che offrono valore educativo o sociale.
  • Cerca esperienze con contenuti adatti all'età di sviluppatori affidabili.
  • Incoraggia i bambini a provare una serie di esperienze diverse.

Scopri come bilanciare il tempo trascorso davanti allo schermo.

Incontra gli esperti

Ottieni maggiori informazioni sulle competenze di ciascun collaboratore di questa guida.

Immagine di Justin Trevor Winters.
Justin Trevor Winters

Justin Trevor Winters è docente a tempo pieno presso il Dipartimento di Sceneggiatura per Film e Televisione presso la Loyola Marymount University, una parte del LMU Ignite Programma di innovazione come scrittore e futurista e presiede la LMU AI Alliance.

È anche cofondatore e amministratore delegato di Laboratori verificati, un servizio di trasformazione AI end-to-end specializzato nel portare talenti, marchi e proprietari di proprietà intellettuale nel web immersivo.

Alcuni dei suoi clienti includono le proprietà di Ernest Hemingway, Steve McQueen e Bing Crosby, nonché l'Academy of Motion Picture Arts and Sciences, la BIG3 Basketball League e la Triumph Motorcycles.

Colpo alla testa di Simone Vibert.
Simone Viberto

Simone Viberto è Head of Policy and Research presso Internet Matters. È autrice di Un mondo completamente nuovo? Verso un metaverso a misura di bambino, un rapporto che esamina i rischi e i benefici del metaverso insieme alle azioni necessarie per proteggere i bambini.

Usiamo questo rapporto in questa guida come riferimento.

Esplora altre guide tecniche

Leggi di più Guide tecnologiche e per bambini per proteggere i bambini con la tecnologia del futuro.

È stato utile?
Dicci come possiamo migliorarlo