MENU

Scuola elementare

Risorse per l'insegnamento della sicurezza online

Sebbene molti giochi e app di social media siano progettati per i bambini dai 13 anni in su, i bambini in età scolare sono ancora attivi online. Ecco perché è importante fornire loro le competenze di cui hanno bisogno per fare scelte sicure.

Dal cyberbullismo al pensare in modo critico alle informazioni online che leggono, abbiamo una varietà di risorse per aiutare a insegnare ai bambini un uso online sicuro.

Problemi comuni di sicurezza online nelle fasi chiave 1 e 2

Il mondo digitale offre una serie di vantaggi a bambini e giovani, ma non tutti i bambini comprendono i rischi dannosi che possono incidere su di loro online. Di seguito sono riportati i problemi comuni di sicurezza elettronica che i bambini in KS1 e KS2 potrebbero riscontrare. Scopri cosa sono e come gli insegnanti possono supportarli.

Cyberbullismo

Secondo Rapporto Ofcom 2022, il 76% dei genitori di bambini di età compresa tra 8 e 11 anni era preoccupato per il bullismo online. I bambini di questa fascia di età avevano maggiori probabilità di essere vittime di bullismo faccia a faccia con il bullismo online che continuava tramite app di testo/messaggistica e nei giochi online. Tuttavia, questa fascia di età è anche la più propensa a dire a qualcuno come un adulto fidato di essere stato vittima di bullismo. Questa probabilità diminuiva con l'età.

Alcune ricerche suggeriscono che i bambini potrebbero smettere di segnalare casi perché vengono ignorati o non vengono trattati in modo appropriato. In qualità di educatori, è fondamentale insegnare ai bambini i percorsi migliori per denunciare il bullismo online condividendo allo stesso tempo risorse aggiuntive da utilizzare. Il comportamento abusivo non dovrebbe mai andare incontrollato.

Lettura aggiuntiva

Risorse per sostenere i bambini

Notizie false e disinformazione

Il 47% dei bambini di età compresa tra 5 e 11 anni ha il proprio profilo sui social media nonostante la maggior parte delle piattaforme richieda un'età minima di 13 anni. Con così tante informazioni false diffuse attraverso i social media, è importante insegnare ai bambini come pensare in modo critico solo a ciò che vedono.

Le informazioni false sono spesso chiamate "notizie false", ma sono più di questo. I due principali tipi di informazioni false sono la disinformazione e la disinformazione. La disinformazione è una falsa informazione che le persone condividono perché pensano che sia vera, mentre la disinformazione è una falsa informazione che è nota per essere falsa e condivisa di proposito. In molti casi, la disinformazione può diventare disinformazione.

Se qualcuno condivide di proposito informazioni false, di solito ha un motivo per farlo. Questo potrebbe essere per fare vendite, influenzare le convinzioni o ottenere visualizzazioni / coinvolgimento della pagina. Quando gli altri credono alle informazioni, è probabile che le condividano e le diffondano ad altri che potrebbero crederci. Se gli utenti non verificano ciò che vedono, potrebbero continuare a diffonderlo inconsapevolmente.

Lettura aggiuntiva

Risorse per sostenere i bambini

Contenuto inappropriato

La maggior parte dei social media e delle piattaforme di gioco richiede agli utenti di avere almeno 13 anni. Tuttavia, Rapporto Ofcom 2022 ha scoperto che il 33% dei bambini di 5-7 anni e il 60% di quelli di 8-11 anni avevano già un profilo sui social media. Solo il 42% dei genitori nella stessa relazione potrebbe identificare l'età minima corretta per avere un account sui social media. In molti casi, i bambini non capiscono le ragioni alla base dei requisiti di età. Quindi, è importante insegnare loro.

I contenuti inappropriati possono includere qualsiasi cosa non adatta all'età di un bambino come:

  • video o immagini pornografiche
  • brutto linguaggio
  • incitamento all'odio
  • contenuti che promuovono disturbi alimentari e autolesionismo
  • immagini o video che mostrano atti violenti o crudeli
  • sessismo o contenuti misogini

Le conversazioni e le lezioni con i bambini sui contenuti inappropriati possono aiutarli a capire cosa è e cosa non è giusto che vedano.

Lettura aggiuntiva

Risorse per sostenere i bambini

Oltre al nostro pacchetto di genitori con risorse su misura per i genitori, troverai una gamma di risorse della scuola primaria (KS1 e KS2) per aiutare i bambini a sviluppare le giuste competenze digitali per rimanere al sicuro online in classe ea casa con i genitori.

 

Nella classe

Quando si tratta di educare i bambini delle scuole elementari sulla sicurezza online, in quanto insegnanti può essere una sfida continuare ad adattare i materiali didattici per evolversi con l'età del bambino e le nuove tecnologie.

Abbiamo compilato una vasta gamma di piani di lezioni e altre risorse didattiche per aiutarti a ottenere il massimo dal tuo tempo assegnato alla sicurezza online. Continua a controllare gli aggiornamenti poiché ne aggiungeremo ancora di più non appena saranno disponibili.

Risorse consigliate

Risorse per le lezioni
google-teach-da-casa
Google e YouTube insegnano da casa
Google offre video di una serie di educatori per supportare l'apprendimento a casa.
Google offre video da una gamma di ...
Risorse per le lezioni
BBC-Bitesize-logo
BBC Bitesize
Bitesize è un servizio di revisione e riepilogo per gli studenti da KS1 a GCSE
Bitesize è un servizio di revisione e riepilogo ...
Risorse per le lezioni
Digital-Matters-Logo-470 (1) (2)
Piattaforma di apprendimento di Digital Matters
Creata con il supporto di ESET, Digital Matters è la nostra nuova piattaforma di apprendimento per aiutare le scuole a cambiare il modo in cui insegnano la sicurezza online. Con attività interattive, discussioni e scenari coinvolgenti, i bambini saranno entusiasti della sicurezza digitale.
Creato con il supporto di ESET, Digital Matters ...
Guide
shutterstock_471961235-600x314
Principi per il servizio sociale nell'assistenza sociale dei bambini
Sostenere la sicurezza e le esperienze online dei giovani: nove principi per aiutare gli assistenti sociali e altri professionisti del servizio sociale a sostenere gli affidatari e ad assistere i bambini esperti nel capire come trarre vantaggio in sicurezza dall'essere online.
Sostenere la sicurezza e le esperienze online dei giovani: ...

Conversazione a casa

Molti genitori si sentono al buio quando si tratta della sicurezza di Internet dei propri figli e si affidano alle scuole per aiutarli ad accelerare.

Ci sono molti modi semplici per incoraggiare i genitori a scoprire le informazioni di cui hanno bisogno. Abbiamo fornito alcuni materiali scaricabili per aiutarti. Sono disponibili anche risorse per aiutarli a trovare modi più coinvolgenti per convincere i bambini a parlare di sicurezza elettronica.

Risorse consigliate

Risorse per le lezioni
google-teach-da-casa
Google e YouTube insegnano da casa
Google offre video di una serie di educatori per supportare l'apprendimento a casa.
Google offre video da una gamma di ...
Risorse per le lezioni
BBC-Bitesize-logo
BBC Bitesize
Bitesize è un servizio di revisione e riepilogo per gli studenti da KS1 a GCSE
Bitesize è un servizio di revisione e riepilogo ...
Guide
HelpingChildrenStaySafeOnlineLeaflets-1200x630
Aiutare a proteggere i bambini online
Scopri di più sul nostro lavoro e su come aiutiamo la scuola e le famiglie a risolvere i problemi online e a supportare i bambini per ottenere il meglio dalla tecnologia.
Ulteriori informazioni sul nostro lavoro e su come ...
App e piattaforme
Logo-1200x630
Lo strumento interattivo del progetto Online Together
Questo strumento interattivo è stato progettato da Internet Matters e Samsung per aiutare tutti i giovani, i loro genitori e tutori, a sviluppare capacità di pensiero critico e incoraggiare una cultura online positiva e inclusiva.
Questo strumento interattivo è stato progettato da...

Impegnarsi con i genitori

L'istruzione sulla sicurezza online dei minori non dovrebbe fermarsi in classe. Con il giusto supporto, ci sono molti modi in cui i genitori possono essere coinvolti nel processo.

Abbiamo creato presentazioni di sicurezza online che puoi scaricare e sfogliare con i genitori per farle riflettere sui problemi. Troverai anche una selezione di risorse interattive da condividere con i genitori da utilizzare con i bambini nel loro ambiente di casa.

Risorse consigliate

Guide
TipsDealWithCyberbullying-1200x630
I migliori consigli per affrontare il cyberbullismo
Il bullismo è cambiato e ora può accadere ovunque, in qualsiasi momento. Aiuta a proteggere tuo figlio dagli effetti duraturi del cyberbullismo imparando come aiutarlo ad affrontarlo.
Il bullismo è cambiato e ora può succedere ...
Guide
cyberbullismo-stats.png
Presentazione per i genitori - Cyberbullismo
Presentazione del cyberbullismo, insieme agli script, che è possibile scaricare e utilizzare durante le serate o le assemblee dei genitori.
Presentazione del cyberbullismo, insieme agli script, che ...
Guide
bullismo-presentazione-image-resized.png
Presentazione dei genitori - Bullismo
Presentazione di sicurezza online, insieme allo script, che è possibile scaricare e utilizzare durante le serate o le assemblee dei genitori.
Presentazione sulla sicurezza online, insieme allo script, ...

Tenere il passo con la formazione e la politica sulla sicurezza online

Tieniti aggiornato sugli ultimi sviluppi nelle politiche e procedure di sicurezza online dando un'occhiata al nostro elenco di risorse. Troverai risorse su politiche e linee guida e sui programmi di formazione più recenti su una serie di questioni.

Più risorse

Utilizza le nostre guide di età per la sicurezza online della scuola per dare ai bambini i consigli giusti per affrontare alcune delle sfide online che possono affrontare.

visualizzare più

Consulta le nozioni di base sulla sicurezza online per aiutare il tuo bambino a fare scelte più intelligenti e sicure online e ottenere il meglio dal ritmo rapido della tecnologia.

visualizzare più

Vedi il framework UKCIS Education for a Connected World che mette in evidenza ciò che un bambino dovrebbe sapere in termini di tecnologia online attuale, la sua influenza sul comportamento e lo sviluppo e quali competenze devono avere per poterlo navigare.

visualizzare più