Adottare un approccio rilassato allo schermo per far esplorare i bambini

Piuttosto che preoccuparsi del tempo sullo schermo, Caroline condivide il modo in cui il suo approccio rilassato funziona bene per i suoi figli.

Caroline è felice di ammettere di avere una visione rilassata del tempo sullo schermo della sua famiglia e che i suoi due figli più grandi, 5 e 8, sono in grado di usare i loro tablet o guardare la TV quando lo desiderano.

Un approccio rilassato all'utilizzo del tempo sullo schermo

"Potrei dire loro che hanno dieci minuti se usciamo o è ora di andare a letto, ma siamo felici di lasciarli usare le loro compresse se è quello che scelgono di fare", dice Caroline.

Avere un approccio rilassato significa che Caroline non ha mai avuto a che fare con un capriccio causato dicendo ai bambini che è ora di spegnersi. Invece di avere regole e orari, Caroline dice che interverrà per reindirizzare i bambini se sente che hanno avuto troppo tempo sullo schermo. “Mi piace incoraggiarli a fare altre attività quando ritengo che abbiano avuto abbastanza tempo. Potrei chiedere a Florence se le piacerebbe tirar fuori il Play-Doh o fare un po 'di colore. ”

I bambini usano i dispositivi a casa

Il divario di età tra i due bambini significa che spesso vogliono fare cose diverse. La famiglia riesce a farlo avendo una televisione in una camera da letto in modo che il figlio maggiore di Caroline possa guardare la TV al piano di sopra mentre la sua sorellina potrebbe guardare qualcos'altro al piano di sotto. Entrambi i bambini hanno anche i loro tablet e il figlio di Caroline ha una console di giochi nella sua camera da letto, che suona regolarmente.

Gestire l'uso online dei bambini attraverso conversazioni, non restrizioni

I bambini sono in grado di esplorare i contenuti online, anche se Caroline ha una password che significa che solo lei o suo marito possono scaricare nuovi contenuti. "Mio figlio guarda YouTube un po 'e non lo censuriamo in termini di restrizioni", afferma Caroline. "Teniamo d'occhio i video che sta scegliendo e facciamo domande su ciò che ha visto o riprodotto".

Il vantaggio di dare libertà ai bambini è che entrambi sono in grado di spegnersi e allontanarsi dallo schermo quando sono annoiati, dice Caroline. "Penso che molte volte stiano quasi aspettando qualcos'altro da fare, semplicemente non possono preoccuparsi di pensarci da soli", dice.

Caroline e suo marito ritengono che sia stato finora facile controllare il tempo sullo schermo parlando e ragionando con i bambini. "Quando inizi a porre restrizioni e fai e non fai, penso che i bambini tendano a sentire che si stanno perdendo", dice Caroline.

Questo non vuol dire che Caroline non abbia alcuna sfida - ammette liberamente che quando è stanca, è fin troppo facile per i bambini davanti alla TV o al tablet per un'ora o due, quando dovrebbero fare i compiti.

Dare ai bambini la libertà di esplorare è fondamentale

Nel complesso, tuttavia, la libertà di esplorare è una parte fondamentale della strategia del tempo sullo schermo della famiglia. "Penso che sapere che avranno di nuovo il tempo sullo schermo nel prossimo futuro, ed entrambi i bambini sono felici di obbligare quando vogliamo fare altre cose", dice Caroline. "La cosa preferita dai nostri bambini è essere fuori, quindi gli schermi saranno presto dimenticati!"

Al momento, i bambini di Caroline non hanno ancora l'età di voler chattare online, ma ci sono ancora dei rischi. "Sono consapevole che potrebbero imbattersi in contenuti inappropriati, quindi teniamo d'occhio ciò che viene guardato", afferma Caroline. "Abbiamo un atteggiamento molto rilassato, ma ciò non significa che non mostri interesse o mi tenga aggiornato su ciò che stanno facendo."

Influenza di YouTube sui bambini

Caroline vede anche suo figlio maggiore imitare occasionalmente video di YouTube. "Guarda molti video e utilizzerà le frasi che ha ascoltato, ma è molto interessante. Cerco di mostrare un interesse in modo da poter capire da dove potrebbe provenire un determinato comportamento e garantire che non ci sia nulla di cui preoccuparsi. "

Suggerimento tempo schermo superiore

Se c'è un consiglio che Caroline offrirebbe agli altri genitori, è rilassarsi. "Cerca di non stressarti per il tempo sullo schermo o di sentirti in colpa per averlo usato", consiglia. “Il tempo sullo schermo può essere sia educativo che ricreativo. Il nostro approccio rilassato significa che abbiamo due bambini molto rilassati che sono felici di spegnere gli schermi quando glielo chiediamo. "

Risorse documento

Abbiamo raccolto i migliori consigli per mantenere il tuo bambino #screensafe durante le vacanze estive

Vedi risorse

Messaggi recenti

Scroll Up