Bambini vulnerabili e sicurezza online

Da quando abbiamo pubblicato il nostro rapporto, Bambini vulnerabili in un mondo digitale, in collaborazione con Youthworks, a febbraio, siamo stati sommersi da manifestazioni di interesse e domande su cosa succederebbe, quindi volevamo farvi conoscere i nostri piani.

Siamo rimasti molto soddisfatti della risposta alla ricerca: oltre 22,000 persone hanno visto il nostro rapporto online e il personale Youthworks e Internet Matters hanno regolarmente parlato di questa ricerca in occasione di conferenze in tutta la Gran Bretagna.

Oltre all'interesse da parte dei professionisti, anche i responsabili politici sono stati entusiasti di conoscere queste intuizioni. L'ex Ministro digitale Margot James ha lanciato il nostro rapporto e il ministro delle persone vulnerabili, Victoria Atkins è stato determinante nel garantire il sostegno unanime di UK Centre for Internet Safety (UKCIS) Comitato esecutivo per presiedere un gruppo di lavoro su questo argomento. Il gruppo è stato lanciato alla fine di agosto.

La nostra visione è quella di fornire ai genitori e ai professionisti che circondano i bambini e i giovani vulnerabili le risorse di cui hanno bisogno per intervenire con successo nella vita digitale dei loro figli. L'abbiamo etichettato come un gruppo di lavoro per un motivo - questo non è un gruppo di discussione "show and tell", è un gruppo di esperti che riuniscono le loro conoscenze per fare qualcosa di più della somma delle sue parti.

Faremo regolarmente blog sul nostro lavoro - all'interno di Gruppo di lavoro UKCIS e oltre, quindi per favore controlla di nuovo per gli aggiornamenti. Inoltre, se desideri chattare su come la tua organizzazione potrebbe contribuire a questo lavoro, invia un'e-mail [Email protected].

Risorse documento

Leggi i nostri bambini vulnerabili in un mondo digitale 'per evidenziare come le vulnerabilità offline dei bambini possono aiutarci a identificare quali tipi di rischi possono affrontare online.

Vedi rapporto

Altro da esplorare

Consulta altri articoli e risorse per aiutare i bambini a rimanere online in sicurezza.

Scroll Up