MENU

PSA: nuova campagna lanciata per offrire consulenza sulla sicurezza online per le famiglie

La campagna, creata da End Violence Against Children Fund e sostenuta da Facebook, è stata lanciata per aiutare i giovani a rimanere al sicuro a casa. Resta al sicuro online ".

Abbiamo lavorato con Facebook e altri attori del settore per aiutare a promuovere una campagna internazionale di sicurezza online per i genitori, per aiutare a proteggere i loro bambini durante il blocco di COVID-19. La campagna di Fondo per la fine della violenza contro i bambini è stato lanciato in collaborazione con cinque governi, sei società e numerose ONG.

Quali consigli sono disponibili per sostenere i genitori?

La campagna presenta un video che fornisce i seguenti passaggi per proteggere i bambini online:

  • Parla con i bambini dei rischi online
  • Rimani coinvolto nel loro mondo digitale
  • Scopri con chi si collegano online
  • Usa le impostazioni di privacy e sicurezza
  • Blocca e segnala le persone che le mettono a disagio
  • Stai al sicuro a casa. Stai al sicuro online

Quale consiglio è disponibile per i giovani?

Per i giovani qui c'è anche un video che fornisce i seguenti cinque passaggi per rimanere al sicuro online:

  • Stai all'erta: le cose non sono sempre come sembrano
  • Pensa sempre prima di condividere
  • Usa le impostazioni di privacy e sicurezza
  • Blocca le persone che non conosci o di cui non ti fidi
  • Informa un adulto di fiducia se qualcosa ti mette a disagio

Oltre a questi video, la campagna mette in evidenza una serie di risorse disponibili per gestire la sicurezza online dei bambini, dalle guide sulla gestione delle piattaforme sociali come Facebook e Instagram ai modi per affrontare il bullismo e la cura online.

Per saperne di più sul 'Resta al sicuro a casa. Resta al sicuro online ". campagna e accedi alle risorse visita: https://www.end-violence.org/safeonlinecovid

Naviga sui social media in sicurezza lampadina

Ottieni strumenti e suggerimenti per supportare il benessere digitale di tuo figlio su Facebook, Instagram e WhatsApp.

Leggi di più