Qual è il modo migliore per utilizzare il controllo genitori per proteggere mio figlio online?

I controlli parentali possono essere utilizzati come rete di sicurezza per proteggere il bambino da contenuti che non sono pronti a vedere, ma è meglio assicurarsi che sappiano "perché" vengono utilizzati. I nostri esperti forniscono spunti su come trarne il massimo vantaggio acquistando i bambini.


Dr. Elizabeth Milovidov, Esq

Professore di giurisprudenza ed esperto di genitorialità digitale
Sito Web esperto

Qual è il modo migliore per i genitori di utilizzare il controllo genitori e le impostazioni sulla privacy per proteggere i bambini online?

Se i genitori hanno conversazioni regolari con i loro figli sull'uso di Internet, della tecnologia e dei social media, è molto più facile dimostrare i vantaggi del controllo genitori e delle impostazioni sulla privacy. I genitori possono spiegare che vogliono che i loro figli possano esplorare e imparare online, ma che ci devono essere equilibrio e confini.

Il controllo parentale può essere utile per aiutare i genitori - e i loro figli - a trovare questo equilibrio.

Il software e le app per il controllo parentale sono un supporto tecnico con funzionalità che vanno da limiti di tempo, attività e contenuti a strumenti di monitoraggio e monitoraggio. A seconda dell'età e della maturità di un bambino, alcuni controlli parentali possono essere più appropriati di altri.

Il controllo parentale può essere molto utile per alcuni genitori, ma dovrebbero essere considerati solo una misura di prevenzione e protezione. I bambini devono ancora essere in grado di esplorare Internet, la tecnologia e i social media al fine di sfruttare le opportunità online, affrontare i rischi e costruire la resilienza.

Suggerimenti per il controllo parentale

I genitori possono introdurre il controllo parentale nella loro vita familiare quotidiana coinvolgendo i bambini nella loro applicazione e utilizzo.

I genitori possono mostrare ciò che il controllo limiterà e bloccare e spiegare perché è importante.

Considera innanzitutto come puoi essere il "controllo parentale" con un coinvolgimento regolare nella vita digitale di tuo figlio.

Chiedi "come è stata la tua giornata oggi", seguita da "come è stata la tua giornata online oggi", o qualche variazione simile.

Ricorda che molti controlli tecnici dei genitori possono essere aggirati da una semplice ricerca online di "come disabilitare i controlli parentali".

Il controllo parentale può essere appropriato in diversi momenti dello sviluppo di un bambino - e specialmente quando i genitori guidano i propri figli nello sviluppo del funzionamento esecutivo e delle capacità di autoregolazione.

Ricorda che il controllo genitori è valido solo sul dispositivo di tuo figlio e non limita i contenuti visualizzati dal dispositivo di un compagno di classe.

Qual è il modo migliore per utilizzare il controllo parentale con la cooperazione dei bambini?

I migliori controlli genitori, come quelli su Switch o Circle con dispositivo Disney, offrono ai genitori una facile visibilità dell'attività online dei loro figli e non solo modi per bloccarli. Ciò significa che una prospettiva più sana sul controllo parentale non è uno strumento per limitare i pericoli, ma il primo passo verso una più profonda conversazione con i bambini su quali limiti siano appropriati e utili.

Per applicare efficacemente i controlli parentali devi capire come i giochi vengono giocati dai tuoi figli e dove possono essere vulnerabili. Giocare insieme in famiglia non solo ti consente di fare i conti con questo, ma mitiga anche alcuni dei rischi.

Mentre ti impegni con diversi contenuti di gioco, una piccola ricerca fa molta strada. Usa siti come il Consiglio Standard Video o le newsletter che offro Patreon per comprendere meglio i pericoli e le opportunità che presentano i contenuti di gioco.

Da qui sei in grado di concordare un approccio intelligente e stratificato alle impostazioni dei genitori. Ciò significa che puoi applicare il controllo genitori per utenti specifici correlati alle diverse età degli utenti della tua famiglia. Puoi anche applicare limiti basati sull'ora del giorno e su chi altro potrebbe trovarsi nella stanza con il giocatore attuale.

Qualunque sia l'approccio adottato, gioca insieme ai tuoi figli, cerca le impostazioni parentali disponibili sui tuoi dispositivi e concorda i limiti con tutta la famiglia. Questo è sicuro di stabilire abitudini di gioco sicure e sensibili nei tuoi figli.

Dr. Elizabeth Milovidov, Esq

Professore di giurisprudenza ed esperto di genitorialità digitale
Sito Web esperto

In che modo i genitori possono incoraggiare i bambini a vedere le impostazioni della privacy come una cosa positiva, piuttosto che un metodo restrittivo per bloccare i contenuti che potrebbero essere curiosi di vedere?

I genitori possono e dovrebbero incoraggiare i loro figli a vedere che le impostazioni sulla privacy sono una cosa positiva che proteggerà l'identità e la reputazione digitali del bambino. Un modo per aiutare i bambini a capire la privacy è far loro immaginare che post, immagine, testo o tweet siano posizionati su un cartellone e posti in mezzo al cortile della scuola affinché tutti possano vederli. Le impostazioni sulla privacy possono anche fornire un ulteriore livello di protezione e impedire ai bambini di ricevere contenuti inappropriati.

Suggerimenti per le impostazioni sulla privacy

Non fornire mai più informazioni di cui il sito ha bisogno per creare un account

Solo perché puoi pubblicare post al pubblico, non significa che dovresti

I social media perfezionano le impostazioni sulla privacy, quindi controlla regolarmente

La scuola di tuo figlio dovrebbe avere adeguate impostazioni di privacy anche nel software e nelle risorse della scuola

Esegui regolari controlli della privacy esaminando tutti i dispositivi, incluso il tuo

Prendi l'abitudine di controllare i centri di sicurezza su piattaforme e siti Web di social media

Ricorda ai tuoi figli che, anche se usano le impostazioni sulla privacy e si limitano ai loro amici, che i loro amici possono comunque condividere tali informazioni in altri modi. Una regola empirica migliore è quella di non pubblicare in primo luogo contenuti e immagini inappropriati.

Dr. Linda Papadopoulos

Psicologo e ambasciatore delle questioni Internet
Sito Web esperto

In che modo i genitori possono incoraggiare i bambini a vedere le impostazioni della privacy come una cosa positiva, piuttosto che un metodo restrittivo per bloccare i contenuti che potrebbero essere curiosi di vedere?

I genitori possono e dovrebbero incoraggiare i loro figli a vedere che le impostazioni sulla privacy sono una cosa positiva che proteggerà l'identità e la reputazione digitali del bambino. Un modo per aiutare i bambini a capire la privacy è far loro immaginare che post, immagine, testo o tweet siano posizionati su un cartellone e posti in mezzo al cortile della scuola affinché tutti possano vederli. Le impostazioni sulla privacy possono anche fornire un ulteriore livello di protezione e impedire ai bambini di ricevere contenuti inappropriati.

Suggerimenti per le impostazioni sulla privacy

Non fornire mai più informazioni di cui il sito ha bisogno per creare un account

Solo perché puoi pubblicare post al pubblico, non significa che dovresti

I social media perfezionano le impostazioni sulla privacy, quindi controlla regolarmente

La scuola di tuo figlio dovrebbe avere adeguate impostazioni di privacy anche nel software e nelle risorse della scuola

Esegui regolari controlli della privacy esaminando tutti i dispositivi, incluso il tuo

Prendi l'abitudine di controllare i centri di sicurezza su piattaforme e siti Web di social media

Ricorda ai tuoi figli che, anche se usano le impostazioni sulla privacy e si limitano ai loro amici, che i loro amici possono comunque condividere tali informazioni in altri modi. Una regola empirica migliore è quella di non pubblicare in primo luogo contenuti e immagini inappropriati.

Scrivi il commento

Scroll Up