Tuo figlio è un bersaglio o un cyberbully?

Viviamo in un mondo in cui siamo connessi ai dispositivi 24 / 7. Nuove tecnologie, siti Web e applicazioni uscire ogni giorno e quindi ora più che mai è importante per tutti noi capire come mantenere la sicurezza online e cosa fare se tuo figlio sperimenta cyberbullismo o si impegna davvero nel cyberbullismo.

Perché i genitori dovrebbero essere consapevoli del cyberbullismo

Il cyberbullismo utilizza la tecnologia per abusare, molestare o umiliare qualcuno su Internet e potrebbe includere l'uso di un telefono cellulare, l'invio di messaggi tramite Social Media o condivisione di immagini. Dato che il cyberbullismo può seguire un giovane oltre i cancelli della scuola, nella sua casa, persino nella sua camera da letto, può essere difficile fuggire.

Credi tuo figlio, ma prima ottieni tutti i fatti

Può essere sconvolgente se sei un genitore e tuo figlio ti dice che sono vittima di bullismo online, ma cerca di non precipitarti. Hai ragione a crederci e ascoltarli, ma mentre li stai lodando per aver fatto il giusto e parlando con te, cerca di rimanere calmo e concentrato.

Prendi prima tutti i fatti! Non assumere il problema. È probabile che tuo figlio si sia preoccupato di questo per qualche tempo e forse è stato riluttante a parlare. La loro più grande paura potrebbe essere che se parlano il problema peggiorerà dieci volte. Non farli sentire così.

Vediamo cosa possiamo fare

Invece di affrontare il problema, lavora con loro per aiutarli a sentirsi come se avessero ancora un po 'di potere e controllo su ciò che sta accadendo. Ciò li aiuterà a sviluppare le proprie capacità di risoluzione dei problemi e la fiducia. Dì loro "Vediamo cosa possiamo fare al riguardo".

Segnala ma non eseguire ritorsioni

Il bullismo online non è ok. Segnalacelo. Ogni sito Web, società di telefonia mobile, console di gioco o piattaforma ha un modo di denunciare gli abusi. Tuttavia, incoraggia tuo figlio a non vendicarsi. Ottenere una reazione è esattamente ciò che vogliono i cyberbulli. I bulli sono nel torto e, sebbene sia difficile, l'ultima cosa che vuoi è che tuo figlio sia attratto dal comportamento del bullismo. Invece, fagli riprendere il potere bloccando i bulli. Ciò dovrebbe impedire ulteriori abusi / contatti indesiderati.

In cerca di supporto

Consiglierei sempre ai genitori di salvare qualsiasi prova poiché è fondamentale tenere traccia di ogni bullismo. Se il bullismo è molto grave, compreso il comportamento minaccioso, potresti coinvolgere la polizia.

Siediti insieme e rivedi l'elenco degli amici di tuo figlio. Sono davvero amici? Se il cyberbullismo è tra compagni di scuola, i consigli del Dipartimento per l'Educazione affermano che le scuole possono e devono affrontare la questione del cyberbullismo tra due alunni, quindi non abbiate paura di richiederlo se è grave o denunciarlo alla polizia.

Qui Alex spiega i fatti chiave su cosa sia il cyberbullismo e
come puoi aiutare tuo figlio se ne è colpito.

Se scopri che tuo figlio è il cyberbullismo, non farti prendere dal panico

Diciamo tutti cose che non intendiamo e su Internet, è facile essere coraggiosi e dire cose che non diresti mai in faccia a qualcuno. È importante che capiscano che ciò che stanno facendo è il bullismo e devono smettere. Come genitori puoi aiutare a dare loro questo importante messaggio.

Scopri perché, ma spiega perché no

Rimani calmo, tutti commettiamo errori, l'importante è imparare da loro. Ascolta tuo figlio, non saltare dentro e biasimarli - scopri i fatti. È probabile che ci sia una ragione per cui si comportano in questo modo. Prova a scoprire qual è la situazione e come li sta facendo sentire. Forse sono in procinto di ricevere abusi online?

Aiutali a comprendere l'impatto delle loro parole online o offline e l'impronta digitale che il loro comportamento lascia. L'ultima cosa che tu e loro desideriamo è che il loro comportamento online continui e che questo sia condiviso, amplificato e affrontato nella loro vita successiva.

Cerca supporto

Può essere sconvolgente per te come genitore come lo è per tuo figlio quando si rendono conto delle conseguenze delle loro azioni. Non abbiate paura di usare la vostra rete di supporto - pensate agli amici, alla famiglia e persino al personale scolastico con cui potreste parlare. È probabile che altre famiglie o amici abbiano vissuto situazioni simili.

La rimozione dell'accesso può esacerbare il problema

Conoscere la tecnologia utilizzata da tuo figlio, soprattutto se impari insieme, ti aiuterà a essere sicuro della gestione e della comprensione di eventuali rischi. Anche se può essere davvero allettante rimuovere l'accesso di tuo figlio a Internet o a un dispositivo, non direi che questa è la risposta. Li isolerà ulteriormente.

La cosa migliore che puoi fare come genitore è continuare a parlare in modo che tuo figlio sappia che può venire da te e lavorare insieme per risolvere qualsiasi problema, preoccupazione o preoccupazione online o offline.

Messaggi recenti

Scroll Up