MENU

Internet Matters lancia "Il benessere dei bambini in un mondo digitale: rapporto indice 2022"

Madre e bambino felici sui dispositivi

Siamo entusiasti di lanciare Children's Wellbeing in a Digital World: Index Report 2022, il culmine di un progetto lungo un anno, sviluppato con l'Università di Leicester e Revealing Reality sull'impatto dell'uso digitale su bambini e giovani nel Regno Unito.

Sappiamo che essere online ha un impatto significativo sulla vita di bambini e giovani, giocando un ruolo importante nel plasmare il loro comportamento e le loro esperienze. In Internet Matters, il nostro ruolo nel supportare genitori, tutori e professionisti nella navigazione nel mondo online in rapida evoluzione è in gran parte focalizzato sulla gestione dei rischi posti dalla tecnologia connessa. Tuttavia, ci sono anche enormi opportunità di impatto positivo. Essere online consente ai bambini di connettersi, imparare, creare e trovare ispirazione.

La creazione dell'Indice Report

Per comprendere meglio il più ampio panorama del benessere in relazione alla tecnologia connessa e per aiutarci a garantire che tutti i bambini possano prosperare online, volevamo essere in grado di misurare in modo più efficace gli effetti che ha.

Per prima cosa abbiamo incaricato la dott.ssa Diane Levine e il team dell'Università di Leicester di aiutarci a creare una definizione di benessere digitale. Il successivo rapporto è stato creato dopo aver consultato le persone più vicine alla questione, compresi i rappresentanti dell'istruzione, dell'industria, delle politiche, dell'accademia, dei media e del terzo settore. Il benessere dei bambini e delle famiglie in un mondo digitale identifica quattro dimensioni del benessere (sviluppo, emotivo, fisico e sociale) che sono maggiormente influenzate dalla partecipazione digitale e considera sia i risultati positivi che quelli negativi per ciascuna.

Revealing Reality ha adottato questo quadro e, attraverso un solido processo di ricerca, ha creato il primo indice incentrato specificamente sull'impatto del mondo digitale sul benessere di bambini e giovani nel Regno Unito. Gli approfondimenti guideranno il nostro programma di lavoro nei prossimi mesi e anni. Offrono ampi vantaggi nella comprensione di come possiamo sostenere meglio le famiglie e hanno anche implicazioni per le politiche, la pratica e lo sviluppo di prodotti digitali mentre il lavoro continua sulla legge sulla sicurezza online e sulla strategia di alfabetizzazione mediatica. Siamo entusiasti di condividere questo lavoro e una serie iniziale di osservazioni e raccomandazioni.

Riepilogo rapporto

Un migliaio di bambini e i loro genitori hanno completato il questionario dell'indice nell'autunno 2021 e i risultati rivelano differenze sorprendenti tra bambini di età, genere e estrazione demografica diversi in quattro dimensioni chiave del benessere. Dimostrano anche che la quantità di tempo che i bambini trascorrono online e, soprattutto, il modo in cui trascorrono quel tempo modella l'impatto della tecnologia digitale sul loro benessere.

Risultati chiave

  • Man mano che i bambini crescono e trascorrono più tempo con la tecnologia digitale, sperimentano impatti più positivi e negativi sul benessere.
  • Pur mostrando alcuni impatti positivi, un maggiore utilizzo dei social media, soprattutto tra le ragazze, è stato associato a maggiori impatti negativi sul benessere sociale.
  • Un maggiore tempo dedicato al gioco è stato associato, in particolare per i ragazzi, a un maggiore impatto negativo sullo sviluppo e sul benessere fisico, sottolineando l'importanza di gestire il tempo trascorso nel gioco per raggiungere un sano equilibrio tra attività online e offline.
  • I bambini vulnerabili subiscono maggiormente gli impatti negativi della tecnologia digitale sul benessere rispetto ai loro coetanei meno vulnerabili. Tuttavia, anche i bambini vulnerabili hanno ottenuto punteggi leggermente più alti in relazione al sentirsi bene con se stessi a causa del loro comportamento digitale.
  • I bambini e i loro genitori sono ampiamente allineati su come l'attività digitale li influenza, ma avere un ambiente favorevole sembra fondamentale.

I risultati suggeriscono che l'indice sta attingendo con successo a tendenze e problemi importanti nella vita dei giovani. Dimostra in modo cruciale che ciò che i bambini fanno online può determinare se il loro benessere ha un impatto positivo o negativo. Inoltre mostra chiaramente che il coinvolgimento dei genitori nell'attività digitale dei bambini gioca un ruolo chiave.

Gli obiettivi e il futuro dell'Indice Report

Lo scopo di questo rapporto è quello di educare su come è stato creato l'indice, cosa ci dicono i dati a livello macro ed esplorare le opportunità su come può essere utilizzato nel settore più ampio e nell'industria, nell'istruzione e nelle politiche.

Negli anni a venire, l'indice sarà in grado di dimostrare se queste tendenze stanno cambiando, se gli sforzi per migliorare il benessere in un mondo digitale stanno funzionando e supportare i decisori nell'identificazione delle migliori opportunità per sostenere i bambini con la vita online.