Affrontare l'autolesionismo - Internet Matters
MENU

Gestire l'autolesionismo

Se temi che tuo figlio mostri segni di pensieri suicidari o autolesionistici, ecco i consigli sui passi che puoi intraprendere per sostenerli.

Cosa c'è nella pagina?

Quali misure adottare per sostenere tuo figlio

Consulta i migliori suggerimenti per proteggere i bambini dall'autolesionismo

Come genitore puoi parlare con la scuola di tuo figlio e il medico di famiglia di tuo figlio. Ci sono anche una serie di eccellenti fonti di informazione e linee di assistenza disponibili sia per i genitori che per i giovani. Se temi che tuo figlio stia mettendo a rischio la propria vita autolesionista, chiama il 999 o portalo al pronto soccorso, se possibile.

Esplora le numerose risorse disponibili per i genitori nella sezione sottostante e nella nostra pagina delle risorse.

Prevenire l'accesso ai contenuti di autolesionismo online

Controllo dei genitori di solito includono l'opzione per impedire l'accesso a siti Web di autolesionismo e suicidio. Il operatori di telefonia mobile usa il filtro 18 + come standard, questo include suicidio e autolesionismo. Instagram, Pinterest e Tumblr hanno anche pubblicato linee guida per aiutare a prevenire post che glorificano o promuovono l'autolesionismo.

Quando sei in giro, tieni presente che non tutti i wifi pubblici hanno filtri applicati.

Vale la pena ricordare che non è garantito alcun controllo 100% per bloccare tutti i contenuti indesiderati, ma è possibile eseguire ulteriori azioni, come la disabilitazione del riquadro di anteprima di Google che impedisce la visualizzazione di immagini indesiderate durante la ricerca.

Gestione documento

Prendi una guida pratica per il controllo genitori per creare uno spazio più sicuro che i bambini possano esplorare online.

visita il sito
Scroll Up