Proteggi tuo figlio

La toelettatura online può essere un problema difficile da affrontare con i bambini, ma ci sono consigli e strumenti pratici che puoi usare per aiutarli a riconoscere quando sono a rischio e ad agire.

Cosa c'è nella pagina

Come posso proteggere mio figlio dall'essere curato?

Con la crescita di piattaforme di social media, giochi online e app di messaggistica istantanea, i bambini sono in grado di parlare con chiunque - amici o estranei - da tutto il mondo in pochi minuti. Questo può essere un vantaggio per molti rendendoli meno isolati, ma per alcuni può renderli vulnerabili alla cura.

A partire dal la nostra ricerca, sappiamo che il "pericolo straniero" online è una preoccupazione, in particolare per i bambini più piccoli. La cosa fondamentale da ricordare è che fornendo ai bambini i giusti consigli per fare scelte online più intelligenti possiamo ridurre al minimo i rischi di esposizione alla toelettatura online.

Suggerimenti pratici per parlare di toelettatura online con i bambini e proteggerli online
Visualizza la trascrizione del video
Sceneggiatura video:

Per evitare l'accaduto, assicurati che tuo figlio sia ben informato, utilizzi le impostazioni sulla privacy sui social network e sappia che può parlarti se si sente insicuro o preoccupato.

I dettagli privati ​​che potrebbero identificarli nel mondo reale - nome, età, genere, numero di telefono, indirizzo di casa, nome della scuola e fotografie - dovrebbero essere condivisi solo con le persone che conoscono.

Di 'a tuo figlio di essere cauto con quello che condividono online. Ricorda loro che le persone che hanno incontrato online potrebbero sentirsi amici ma potrebbero non essere ciò che dicono di essere.

Di 'loro che non devono mai organizzare un incontro con qualcuno che conoscono solo online senza un genitore presente.

Di 'loro che se qualcosa li rende preoccupati o a disagio online che devono dire ad un adulto di cui si fidano.

Il modo migliore per affrontare la cura è prevenire che accada assicurandosi che tuo figlio sia ben informato, utilizzi le impostazioni sulla privacy sui social network e sappia che possono parlarti se si sentono insicuri o preoccupati. Insegna ai tuoi figli come rimanere al sicuro online:

Mantieni le informazioni personali private

I dettagli privati ​​che potrebbero identificarli nel mondo reale - nome, età, genere, numero di telefono, indirizzo di casa, nome della scuola e fotografie - dovrebbero essere condivisi solo con persone che conoscono.

Impostazioni sulla privacy

Trascorrere del tempo insieme guardando le impostazioni sulla privacy. È sempre meglio supporre che le impostazioni predefinite siano pubbliche e che debbano essere modificate di conseguenza. Ne abbiamo alcuni consigli sull'utilizzo delle impostazioni sulla privacy sulle app social più popolari.

Revisione di app, sito, app e giochi che utilizzano

Probabilmente userete i social network da soli, ma potreste voler conoscere quelli nuovi che vostro figlio sta usando o vuole usare. Usali tu stesso e crea il tuo account in modo da poter provare ciò che potrebbe vedere tuo figlio. Ce ne sono anche molti social network a misura di bambino potrebbero usare mentre si preparano per artisti del calibro di Snapchat e Instagram.

Conosci chi sono i loro amici

Parla con loro di essere cauti su ciò che condividono con le persone online. Ricorda loro che anche se le persone che hanno incontrato online potrebbero sentirsi come amici, potrebbero non essere ciò che dicono di essere.

Resta al sicuro online e nella vita reale

Non organizzare mai l'incontro con qualcuno che conoscono solo online senza un genitore presente.

Incoraggia i bambini a parlare con qualcuno

Se qualcosa rende il tuo bambino preoccupato o a disagio online, il suo miglior modo di agire è sempre parlare con un adulto di cui si fidano. Puoi anche indirizzarli verso organizzazioni come ChildLine.

immagine pdf

Ulteriori informazioni

Il team di consulenti di Childline supporta i bambini con qualsiasi preoccupazione o ansia su come si sentono

per ulteriori informazioni
immagine pdf

Ulteriori informazioni

Leggi la guida dell'NSPCC per incoraggiare tuo figlio ad essere "Condividi consapevole"

Vedi la guida
Risorse documento

Dai un'occhiata alla nostra semplice guida su ciò che devi sapere sulla toelettatura online e su come proteggere tuo figlio.

Utilizza i nostri cinque migliori consigli per dare un controllo dello stato di salute dello smartphone o del tablet di tuo figlio per renderlo sicuro

Software di blocco

C'è una gamma di nuove app e software che bloccano, filtrano e monitorano online comportamento. Dovrai decidere come famiglia se questo è l'approccio giusto per te, tenendo conto dell'età e della maturità del tuo bambino e della sua necessità di privacy.

Negoziare il mondo dei giochi

In alcuni giochi simili Minecraft or Roblox le persone cercano deliberatamente di intimidire gli altri giocatori. Nei giochi multiplayer in cui i giocatori parlano tra loro - potresti trovare un linguaggio offensivo, molestie e ci sono stati casi di toelettatura. È quindi fondamentale che tuo figlio sappia come denunciare abusi e parlarti se qualcosa lo sta causando preoccupazione.

Suggerimento rescue-ring

Scopri come proteggere il tuo bambino mentre gioca ai giochi online per garantire che ottenga il meglio dalla sua esperienza.

Leggi l'articolo

Gestire l'attività sociale dei bambini

È importante continuare la conversazione e interessarti a ciò che tuo figlio sta facendo online. Ecco il tuo toolkit essenziale.

Toolkit online per gestire la loro attività sociale
CONDIVIDI QUESTO CONTENUTO

Discutere della toelettatura online con tuo figlio

Governare può essere un argomento difficile di cui parlare con i tuoi figli, ma i suggerimenti di seguito possono essere d'aiuto.

Un breve video del CEOP su come può accadere la toelettatura online e cosa possono fare i genitori per proteggere i bambini

Sii accessibile

Fai sapere loro che sei lì per aiutarli se si mettono nei guai online e se sono preoccupati per qualcosa che possono venire da te.

Discutere apertamente di relazioni e amicizie online

Scopri a quali siti visitano, dove hanno incontrato i loro amici online, come comunicano e quali informazioni condividono. Assicurati che sappiano che avere migliaia di "amici" online non è sempre sicuro.

Parlare con gli adolescenti dei toelettatori online

Gli adolescenti possono essere molto protettivi nei confronti della loro rete online e sentire che stai interferendo con la loro vita privata. Dai un'occhiata a questa risorsa di CEOP, che è un'ottima fonte di consigli per comunicare con i bambini più grandi.

Spiegazione della rappresentazione online

Spiega quanto è facile fingere di essere qualcun altro online e perché un adulto potrebbe desiderare di avvicinarsi a loro.

Insegnare ai bambini più piccoli come rimanere al sicuro online

Parla di governare come se fossi estraneo al pericolo: uno sconosciuto è chiunque non conosci, sia nella vita reale che online. Di 'loro che non dovrebbero parlare in privato o dare informazioni personali a chiunque non conosca. Discutere con loro quali sono le "informazioni personali".

Risorse documento

Aiuta i bambini ad affrontare i problemi online e ad aprirti le loro vite digitali con questi semplici suggerimenti.

Scroll Up