MENU

Affrontarla

Vedere contenuti inappropriati in giovane età può lasciare i bambini confusi e incapaci di elaborare ciò che hanno visto o vissuto. Chiedi consigli su come supportarli e aiutarli a recuperare.

Cosa c'è nella pagina

Passaggi pratici per affrontarlo

Cosa fare se un bambino vede contenuti espliciti per adulti online
Visualizza la trascrizione del video
Voce fuoricampo:

Mettendo in atto alcune semplici misure puoi gestire l'accesso a contenuti inappropriati e aiutare il tuo bambino a concentrarsi sull'esperienza del meglio di Internet. Ecco alcune cose che puoi fare

La tua banda larga domestica è la radice dell'accesso a Internet di tuo figlio e puoi accedere al controllo genitori per impostare limiti accettabili sul contenuto che tuo figlio può visualizzare.

Se la tua banda larga domestica è utilizzata dalla tua famiglia, allora potresti voler impostare il controllo genitori solo sui motori di ricerca che usano.

Utilizza i controlli genitori disponibili sul dispositivo di tuo figlio per gestire cosa e come condividono i contenuti online e interagiscono con gli altri.

Attivare le misure di sicurezza offerte da diversi siti; i siti di social media come Facebook hanno impostazioni sulla privacy che aiuteranno a impedire a tuo figlio di vedere pubblicità inadatta.

Parlando con tuo figlio dei loro interessi puoi aiutarli a trovare siti e app adatti da usare. Rivedi questi siti man mano che invecchiano.

Offri a tuo figlio gli strumenti per sapere quando e come segnalare qualsiasi contenuto che potrebbe essere sconvolgente sulle piattaforme che utilizzano. Organizzazioni come CEOP e IWF possono aiutare a rimuovere e gestire le segnalazioni di immagini sessuali di minori online.

Se tuo figlio si imbatte in qualcosa di inappropriato online, ci sono alcune cose che puoi fare per affrontarlo:

  • Stabilisci se si sono imbattuti accidentalmente nel contenuto o se erano semplicemente curiosi e sono andati a cercarlo. Se è un incidente, rassicurali che non è una brutta cosa e mostra comprensione.
  • Se sono andati a cercarlo, hanno una conversazione onesta sul perché hanno sentito il bisogno di, per capire e aiutarli ad avere una visione più critica delle loro azioni.
  • Mantieni la calma e discuti di ciò che hanno visto e di come li ha fatti sentire valutare il supporto emotivo di cui potrebbero aver bisogno.
  • Se non possono parlarti, ci sono organizzazioni come ChildLine dove possono parlare con consulenti qualificati su ciò che possono provare.
  • Controlla impostazioni e controlli sulle piattaforme che utilizzano per garantire che siano impostate ai giusti livelli.

Se non lo hai già fatto, stabilisci un accordo familiare che dia loro i confini chiari di cosa dovrebbero fare online e quando. Childnet ha un grande modello di accordo familiare puoi usare per iniziare.

Cosa fare se tuo figlio ha visto porno online

CONDIVIDI QUESTO CONTENUTO

Come segnalare contenuti inappropriati

Se tu o tuo figlio trovate contenuti illegali, che incitano alla violenza o all'odio, ecco cosa potete fare:

  • Segnalazione di immagini indecenti di bambini: Se tu o tuo figlio trovate immagini sessuali illegali di bambini, segnalatele al Internet Watch Foundation.
  • Segnalazione di contenuti inappropriati sui social: Utilizza il nostro guide per l'installazione sicura per vedere come riferire ai relativi fornitori, ad esempio Facebook, YouTube, usando i link "flag" o "report" vicino al contenuto. [Inserisci i collegamenti alle guide]
  • Segnalazione di discorsi di odio online: Il contenuto che incita all'odio dovrebbe essere segnalato tramite Vera visione.
  • Segnalazione di materiale estremista: Il contenuto relativo al terrorismo dovrebbe essere segnalato tramite l'Unità di rinvio Internet antiterrorismo.
  • Segnala qualsiasi contenuto di cui sei preoccupato, ad esempio, contenuto sessuale o violento che appare in pubblicità, film, programmi televisivi o videogiochi, utilizzando Ofcom.

Se vuoi segnalare altri problemi, dai un'occhiata alle informazioni sul nostro Segnala problema .

FAQ: mio figlio sta attivamente cercando contenuti per adulti estremi, cosa devo fare?

Se temi che tuo figlio stia guardando contenuti considerati di natura estrema in giovane età, il primo passo è quello di avere una conversazione aperta e schietta su ciò che stanno guardando.

  • Mantieni la calma e prova a scoprire cosa li spinge ad accedere e a guardare questi contenuti.
  • È importante non minacciare di portare via dispositivi in ​​quanto potrebbe guidare questo comportamento sottoterra e soffocare la conversazione futura su ciò che fanno online.
  • Se si sentono a disagio a parlare con te, dai loro i dettagli di contatto per organizzazioni come ChildLine per parlare dei problemi e ottenere consigli imparziali.
  • Se stanno guardando contenuti estremi o partecipano attivamente a forum che incitano all'autolesionismo, può essere utile contattare un'organizzazione come Helpline per i genitori di Young Minds chi può offrire consigli su dove cercare assistenza faccia a faccia su questo problema.
  • A nessuno piace pensare che il proprio figlio possa essere un cyberbully, ma a volte i giovani possono essere attratti da questo comportamento senza rendersi conto dell'impatto delle loro azioni. Abbiamo suggerimenti e consigli su cosa fare se il bambino è un cyberbully.
Chiedi aiuto rescue-ring

Se sei preoccupato e hai bisogno di aiuto per affrontare un bambino che è sconvolto nel vedere contenuti inappropriati, ci sono una serie di linee guida per genitori e tutori.

le nostre risorse

FAQ: Come posso agire online?

Segnala o contrassegna contenuti sconvolgenti -La maggior parte delle piattaforme di social media offre opzioni per la segnalazione o la segnalazione di contenuti che violano le linee guida per l'utente e questa è sempre un'opzione. Tieni presente che le soglie per i contenuti offensivi, il processo di revisione dei rapporti e il tempo necessario per rimuovere i contenuti variano in base al social network, al gioco o all'app.

Se qualcuno ha agito in modo inappropriato nei confronti di tuo figlio, in particolare in modo sessuale, dovresti segnalarlo immediatamente a CEOP.

Dove trovare servizi di consulenza

Come genitore, dovresti sempre prenderlo sul serio e se hai dubbi sulla salute mentale o fisica di tuo figlio, consulta il tuo medico di famiglia. Se hai bisogno di aiuto per parlare con loro della salute mentale, allora il Fondazione per la salute mentale e Mente avere qualche consiglio.

Parla con il tuo medico di famiglia sul supporto disponibile. Molti servizi di consulenza locale offrono una scala mobile di costi a seconda del reddito familiare. Potrebbe anche essere gratuito. Questo può essere più veloce dell'accesso al supporto tramite il tuo medico di famiglia. Per informazioni sui servizi di consulenza nella tua zona, visita il Associazione britannica per la consulenza e psicoterapia e assicurati che tuo figlio lo sappia ChildLine e altri elicotteri.

Risorse documento

Leggi questo articolo di Young Minds per scoprire come i servizi di consulenza possono aiutare mio figlio.

Leggi l'articolo
Scroll Up