Stop, Speak, supporto spiegato

Guida ai consigli dei genitori

Aiuta i bambini a usare il nuovo codice e ispirare il cambiamento per fermare il cyberbullismo. Stop, Speak, Support è un ottimo strumento per aiutare il tuo bambino a fare scelte intelligenti online. Puoi usarlo come punto di discussione per capire meglio come interagiscono nel loro mondo digitale.

CLICCA SU OGNI PASSO PER VEDERE COME PUOI SUPPORTARE IL TUO BAMBINO

Prenditi del tempo prima di essere coinvolto e non condividere o gradire i commenti negativi

  • Incoraggia tuo figlio a dire a te o ad un altro adulto di cui si fidano se vedono o sperimentano il cyberbullismo.
  • Essere consapevoli del fatto che il cyber bullismo può essere una continuazione o una risposta al bullismo che sta già accadendo a scuola o altrove.
  • Di 'loro di non vendicarsi in alcun modo arrabbiato, offensivo o minaccioso, allo stesso modo in cui un adulto resta calmo e ascolta senza giudicare.
  • Tieni presente che tutte le forme di bullismo possono far sentire i bambini molto tristi, impauriti e soli. Rassicura tuo figlio che insieme lo sistemerai.

Prova a ottenere una panoramica di ciò che sta realmente accadendo

  • Il bullismo online può essere complesso, coinvolgendo un certo numero di persone, quindi è meglio esplorare delicatamente insieme cosa potrebbe essere successo a causare messaggi o post sconvolgenti.
  • Raccogli tutte le prove e valuta insieme quanto sia grave il cyberbullismo. È possibile acquisire schermate per acquisire le prove.
  • Aiutali a sentirsi potenziati e supportati. In primo luogo, potrebbe essere più appropriato per loro cercare di affrontare la situazione da soli.
  • Se sono un perpetratore, aiutali a comprendere l'impatto delle loro azioni e fai domande per capire perché si comportano in questo modo. Rafforzare che questo tipo di comportamento avrà inevitabilmente conseguenze.

Controlla le linee guida della community per il sito in cui ti trovi

  • Esplora insieme quali sono le linee guida della community sui social network. Fai clic per visualizzare i collegamenti alle principali linee guida sui social network: Instagram / Snapchat / Facebook / Twitter/ Musical.ly
  • Spiega a tuo figlio che la maggior parte delle linee guida della community consiglia agli utenti di:
    • Rispetta sempre gli altri
    • Proteggi le informazioni personali
    • Assicurati di avere l'autorizzazione o il "diritto" di condividere i contenuti prima di farlo
    • Non pubblicare mai nulla che possa essere considerato minaccioso, bullismo o molestia, odioso o incitamento al suicidio o alla violenza
    • Non pubblicare mai immagini che contengono nudità o glorificare autolesionismo o violenza
  • Rendi consapevole tuo figlio che potrebbero esserci contenuti che li sconvolgono e che non violano necessariamente le linee guida della community dei siti. In questo caso, consiglia loro di silenziare, smettere di seguire o bloccare la persona che l'ha pubblicato.

Consigli per i giovani su come "fermare" il cyberbullismo quando si verifica

Chiedi a un adulto o un amico di cui ti puoi fidare per un consiglio

  • Crea un ambiente in cui si sentano sicuri di parlare con te o con un adulto di fiducia di ciò che stanno attraversando (Vedi la nostra guida).

Controlla regolarmente con loro e fai domande aperte

Inizia conversazioni quando hai abbastanza tempo per parlare a lungo

Apri e condividi le tue esperienze online

Essere coinvolti nella loro vita digitale su base regolare

Fare attenzione a segni di cyberbullismo e tenere d'occhio il loro comportamento

  • Cerca di rimanere calmo e non arrabbiarti o arrabbiarti per quello che stanno dicendo; resistere alla tentazione di rimuovere i dispositivi in ​​quanto ciò potrebbe provocare ulteriori sentimenti di isolamento

Usa il pulsante di segnalazione sulla piattaforma social su cui sta accadendo

  • Aiuta tuo figlio a segnalare qualsiasi contenuto offensivo che vede al fornitore di social media appropriato: visita Sito Web Thinkuknow per istruzioni per le app più popolari.
  • Se il contenuto è sessuale, mirato all'etnia, al genere, alla disabilità o alla sessualità di un bambino, se vengono minacciate minacce a un bambino o incitamento a un bambino a farsi male, quindi denunciare l'attività alla polizia.
  • È utile bloccare o disattivare l'audio della persona che invia i messaggi in modo che non possa contattare tuo figlio.
  • Non eliminare i loro account sui social media o portare via il loro dispositivo, in quanto ciò potrebbe isolarli ulteriormente e renderli riluttanti a dirti cose in futuro.

Parla con uno degli enti di beneficenza istituiti per aiutare in situazioni come questa, come Childline

  • Renderli consapevoli dei luoghi in cui rivolgersi per chiedere aiuto o consulenza se ne hanno bisogno. Vedi il nostro pagina delle risorse per un elenco completo di organizzazioni che offrono supporto.

Consigli per i giovani su come "parlare" del cyberbullismo quando si verifica

Dai alla persona vittima di bullismo un messaggio di supporto per fargli sapere che non sono soli

  • Incoraggia tuo figlio a essere gentile con gli altri e a pensare all'impatto di parole e azioni.
  • Consigliare loro di intraprendere azioni sicure ed efficaci per sostenere la vittima come:

Invio di un messaggio di incoraggiamento

Includendoli, nelle loro attività, se la persona si sente isolata

Incoraggiandoli a cercare aiuto in ogni modo possibile

  • Discuti le situazioni in cui tuo figlio può difendere se stesso o gli altri - ed essere un "Upstander" piuttosto che un "Astander".
  • Celebra le azioni di tuo figlio e il suo coraggio quando intraprendono azioni positive per sostenere qualcuno.

Incoraggiali a parlare con qualcuno di cui si possono fidare

  • Rassicura tuo figlio che ha il tuo pieno sostegno e può avvicinarsi a un insegnante o chiedere ulteriore aiuto se è stato vittima di bullismo.
  • Ascolta cosa hanno da dire e assicurati che sappiano che lo stai prendendo sul serio. Accordati insieme se hai intenzione di parlare per sostenere qualcuno.
  • Essere consapevoli del fatto che potrebbero essere riluttanti ad aprirsi e riferire ai propri amici se il problema si verifica all'interno di un gruppo di amicizia. Vedere la nostra guida per aiutarli a sentirsi sicuri di condividere ciò che sta accadendo.

Dai loro una distrazione positiva dalla situazione

  • Suggerisci idee su come tuo figlio potrebbe sostenere la persona vittima di bullismo. Potrebbero aiutarli a concentrarsi sulle cose positive della loro vita e su altre cose che li rendono felici.
  • Scopri se sono in grado di supportare la vittima incoraggiandola a prendere parte ad alcune attività di gruppo più positive lontano dai social media.
  • Forse potrebbero inviare un messaggio privato di supporto alla vittima per assicurarsi che sappiano che non sono soli.

Consigli per i giovani su come "supportare" il cyberbullismo quando si verifica

Guide di età per la sicurezza online

Qualunque sia la loro età, abbiamo alcuni consigli pratici sui passi che puoi fare come genitore per tenerli il più sicuri possibile online.

Guida interattiva

Avvia una conversazione: ottieni consigli di esperti specifici per età per aiutarti a parlare di cyberbullismo con i bambini.

Scroll Up