MENU

Cos'è il cyberbullismo?

Guida al bullismo online per i genitori

A differenza del bullismo offline, il cyberbullismo può seguire una vittima ovunque vada, attraverso i social network, le piattaforme di videogiochi e la messaggistica.

Scopri di più sul cyberbullismo per garantire la sicurezza dei bambini online.

Cos'è il cyberbullismo? Scopri di più sul problema per garantire la sicurezza dei bambini online
Visualizza la trascrizione del video
Voce fuoricampo:

Internet e i social media hanno cambiato il modo in cui i bambini vivono il bullismo

Ora, il bullismo può accadere oltre le porte della scuola,

Ovunque e in qualsiasi momento, sotto forma di cyberbullismo - su piattaforme social, di gioco e di messaggistica istantanea

Con l'aiuto dell'Alleanza anti-bullismo e degli esperti del settore, abbiamo creato un centro di consulenza per i genitori per supportare i bambini su come affrontare il problema.
Ecco cinque cose che devi sapere sul cyberbullismo ... Uno, il cyberbullismo può aver luogo 24 / 7 e si verifica ripetutamente su una gamma di app, giochi e dispositivi
Due, in quanto digitale, può raggiungere più persone rispetto alle forme tradizionali di bullismo e aumentare le possibilità che altri si uniscano al bullismo.
Tre, a differenza del bullismo faccia a faccia, i bambini non possono vedere l'impatto delle loro parole, quindi anche i bambini che non sono mai stati coinvolti nel bullismo possono pubblicare o condividere qualcosa senza pensare.
Consulenza sulla sicurezza online per i genitori 5 cose che devi sapere sul cyberbullismo
Quattro, anche se è facile conservare le prove, può essere anonimo, quindi è più difficile sapere chi c'è dietro.
Cinque, secondo le statistiche recenti sta crescendo e può consistere in una serie di azioni da molestie e minacce a esclusione, diffamazione e manipolazione.

Quindi, è importante prenderlo sul serio e dare ai bambini gli strumenti per affrontarlo
Il modo migliore per proteggere il tuo bambino online è quello di interessarsi attivamente alla sua vita digitale fin dall'inizio
Avere conversazioni regolari su ciò che fanno online per creare fiducia e comprensione di ciò che stanno vivendo.
Aiutali a capire che il loro comportamento online dovrebbe riflettere ciò che fanno nel mondo reale e come
Parla delle potenziali conseguenze di ciò che dicono e fanno online, insieme alla "viscosità" del Web che rende difficile rimuovere le cose che condividono.

Ultimo ma non meno importante, renderli consapevoli delle impostazioni sulla privacy e delle funzioni di reporting sulle piattaforme che utilizzano per aiutarli a gestire ciò che vedono, fanno e condividono online.
Mettere in pratica tutti questi suggerimenti aiuterà a fare scelte più sicure online ma quando le cose vanno male ci sono cose che puoi fare per aiutarti.
Se il tuo bambino è vittima di bullismo informatico è coinvolto nel bullismo, è importante mantenere la calma e offrire il tuo sostegno.

Lasciati guidare da tuo figlio nelle azioni da intraprendere per affrontare la situazione
Incoraggiali a continuare a parlare e ad essere pronti ad ascoltare e ad agire laddove necessario.
Non togliere i loro dispositivi a meno che questo non sia ciò che vogliono, in quanto potrebbero farli sentire isolati
Sia che tu stia segnalando a una scuola, alla polizia o a una piattaforma online, assicurati di scoprire come queste organizzazioni possono aiutare te e tuo figlio a risolvere la situazione con i consigli nel nostro hub.
Affrontare il cyberbullismo è una sfida, ma con il giusto supporto un bambino può recuperare e continuare a sviluppare le abilità per fare scelte più intelligenti online.
Ecco tre cose da prendere per ricordare di sostenere un bambino nel cyberbullismo:
• Uno: partecipa e conversa regolarmente sulla sua attività online
• Due: fornisci loro gli strumenti per essere pronti ad affrontare le cose che potrebbero affrontare online
• Tre: essere consapevoli di dove e come chiedere aiuto per ottenere il giusto livello di supporto

4 cose veloci da sapere sul cyberbullismo

Quali forme può assumere il cyberbullismo?

Il cyberbullismo può avvenire tramite SMS, e-mail, social network e piattaforme di gioco. Può consistere in:

  • Minacce e intimidazioni
  • Molestie e stalking
  • Diffamazione
  • Rifiuto ed esclusione
  • Identifica il furto, l'hacking negli account dei social media e la rappresentazione
  • Pubblicare o inviare pubblicamente informazioni personali su un'altra persona
  • Manipolazione

Che impatto può avere il cyberbullismo sui giovani?

Secondo UNICEF, il cyberbullismo può avere un impatto drammatico sulla salute mentale dei giovani. Gli effetti possono durare a lungo e colpire un giovane in molti modi.

In che modo il cyberbullismo è diverso dal bullismo faccia a faccia?

Il cyberbullismo è il bullismo che avviene su Internet. Questo può avvenire attraverso i social network o tramite messaggi diretti.

Il cyberbullismo è in aumento

Rapporto sull'utilizzo dei media da parte di bambini e genitori di Ofcom mostra che l'84% degli 8-17enni afferma di essere stato vittima di bullismo sui social media, tramite messaggi di testo e su altre piattaforme online, rispetto al 61% faccia a faccia.

10 cose da sapere sul cyberbullismo

Scarica questo PDF per condividerlo con altri genitori e tutori.

SCARICA LA GUIDA PDF

Ulteriori informazioni sul cyberbullismo

Il cyberbullismo è il ferimento ripetitivo e intenzionale di una persona o di un gruppo di persone che avviene online. Scopri di più sul problema di seguito.

In cosa differisce il cyberbullismo dal bullismo faccia a faccia?

Una delle maggiori differenze tra il cyberbullismo e il bullismo faccia a faccia è che spesso è difficile allontanarsi dal cyberbullismo. I giovani possono essere vittime di bullismo ovunque e in qualsiasi momento, anche quando sono a casa. Inoltre:

  • Può raggiungere un vasto pubblico in pochi secondi.
  • La "ripetizione" viene portata a un livello diverso, con i bulli che condividono più volte commenti e immagini offensive.
  • Il cyberbullismo può colpire i bambini a qualsiasi ora del giorno e della notte.
  • Può offrire un certo grado di anonimato all'autore del reato.
  • È difficile vigilare e punire.
  • C'è spesso una qualche forma di prova (ad esempio screenshot, messaggio di testo).

Che impatto può avere il cyberbullismo su un bambino? 

Il cyberbullismo può avere un impatto enorme su un giovane e può influenzarlo in diversi modi, tra cui:

  • Mentalmente – sentirsi sconvolto, imbarazzato, stupido, persino spaventato o arrabbiato
  • emotivamente – provare vergogna o perdere interesse per le cose che amano
  • Fisicamente – stanchezza (perdita di sonno) o sintomi come mal di stomaco e mal di testa

Inoltre, può suscitare sentimenti di paura nei giovani. Nostro 2023 sondaggio ha scoperto che il 77% dei bambini che hanno subito abusi online li ha trovati "spaventosi".

Fatti e statistiche sul cyberbullismo

Secondo Ofcom, l'84% degli intervistati tra gli 8 e i 17 anni afferma di essere stato vittima di bullismo sui social media, tramite SMS e su altre piattaforme online, rispetto al 61% di persona.

70% di genitori si preoccupano del trolling online o degli abusi da parte di sconosciuti e il 66% è preoccupato che i propri figli vengano molestati da altri bambini online.

La nostra ricerca mostra che il 71% dei genitori teme che i propri figli subiscano bullismo online da parte di qualcuno che conoscono.

Nonostante i problemi affrontati online, il 55% dei bambini di età compresa tra 9 e 16 anni afferma che l'uso di Internet ha un impatto negativo impatto positivo sul loro benessere.

Quali sono i segnali che mio figlio potrebbe essere vittima di cyberbullismo?

Tuo figlio potrebbe essere riluttante a dirti che è preoccupato per il cyberbullismo. Quindi è importante prestare attenzione ai segnali. Questi potrebbero includere:

  • ignorare i dispositivi elettronici all'improvviso o inaspettatamente;
  • qualsiasi cambiamento nel comportamento generale come diventare ritirato, arrabbiato o sferzante;
  • nervi attorno ai loro dispositivi.

Altri segnali includono la riluttanza ad andare a scuola o a prendere parte alle consuete attività sociali, disturbi di stomaco inspiegabili ed evitamento quando si parla di Internet.

La differenza tra cyberbullismo e abuso

Alcune forme estreme di cyberbullismo vanno oltre il bullismo. Gli abusi sui minori, la “sestorsione” (nota anche come sfruttamento sessuale minorile) e le molestie presentano elementi di bullismo, ma possono causare danni maggiori. Sebbene non esistano leggi che impediscano il bullismo, informatico o di altro tipo, esistono leggi per proteggere i bambini da abusi o molestie e puoi contattare la polizia.

Abuso da bambino a bambino

L’abuso da bambino a bambino è un comportamento abusivo che spazia dal sexting all’adescamento tra minori di 18 anni.

SCOPRI DI PIÙ

Odio in linea

L'odio online è un linguaggio o azioni che prendono di mira una caratteristica di una persona o di un gruppo di persone nello spazio digitale.

SCOPRI DI PIÙ

Sfruttamento sessuale dei minori

Lo sfruttamento sessuale dei minori viene talvolta definito “sextortion”. Si riferisce all’estorsione di immagini sessuali da parte di bambini.

Termini e definizioni di cyberbullismo

Il bullismo online può assumere molte forme, ma non tutte sono facili da comprendere. Esplora i diversi tipi di cyberbullismo e comportamenti di bullismo selezionando una parola di seguito.

pasturazione

far arrabbiare intenzionalmente una persona dicendo o facendo cose per infastidirle

catfishing

rubare il profilo di qualcuno o creare profili falsi per attirare le persone ad avviare relazioni online

cyberstalking

invio di messaggi ripetuti e frequenti che includono minacce reali di danni fisici

dissing

invio o pubblicazione di informazioni che intendono danneggiare la reputazione di qualcuno

esclusione

escludendo deliberatamente qualcuno da conversazioni, giochi e attività online

Fiammeggiante

inviare messaggi online arrabbiati e offensivi per provocare intenzionalmente qualcuno a iniziare una discussione

Fraping

accedendo all'account di qualcun altro, impersonandoli o pubblicando contenuti inappropriati a loro nome

griefing

abusare e irritare le persone attraverso i giochi online

molestia

prendere di mira un individuo o un gruppo con messaggi persistenti e offensivi che potrebbero trasformarsi in cyberstalking

gita

condividere pubblicamente informazioni, foto o video personali, privati ​​o imbarazzanti su qualcuno online

Per arrosti

fare amicizia con un individuo online e inviare abusi offensivi fino a quando la vittima non viene vista "spaccare"

Trolling

pubblicare deliberatamente messaggi provocatori e offensivi su argomenti sensibili o infliggere razzismo o misoginia a un individuo

Risorse per conoscere il cyberbullismo

Utilizza le seguenti risorse per insegnare ai bambini il cyberbullismo e aiutarli a riconoscere quando si verifica.

Ottieni supporto per la sicurezza di tuo figlio

Ricevi risorse e consigli personalizzati per la tua famiglia che ti tengono aggiornato man mano che i tuoi figli crescono.

OTTIENI IL TUO KIT DI STRUMENTI DIGITALI
È stato utile?
Dicci come possiamo migliorarlo