Navigare online in sicurezza

Sostegno ai bambini e ai giovani LGBTQ +

Tutti i giovani, compresi quelli LGBTQ + e quelli che non lo sono, dovrebbero essere supportati a navigare in Internet in sicurezza - ci sono rischi intrinseci per tutti i giovani e per i giovani LGBTQ questi possono includere l'esposizione a contenuti inappropriati o cattivi consigli sull'esplorazione il loro orientamento e identità sessuale.

Cosa c'è nella pagina

Quello che dovete sapere

Internet è incredibilmente importante per i bambini e i giovani LGBTQ + per connettersi con chi sono ed esplorare questo lato della loro identità. Come suggerito, non corrono rischi maggiori rispetto a qualsiasi altro bambino o giovane quando utilizzano Internet per la navigazione, ma alcuni dei loro comportamenti di navigazione potrebbero esporli a potenziali rischi che potrebbero essere pericolosi.

I vantaggi

Internet è uno strumento potente per consentire a tuo figlio di esplorare ciò che ama, completare le attività scolastiche, connettersi con gli amici e comprendere i problemi che influenzano il mondo che li circonda.

Oltre agli ovvi vantaggi che la navigazione in Internet offre a tutti i bambini e i giovani, ci sono alcuni vantaggi specifici che possono aiutare a responsabilizzare un bambino o un giovane LGBTQ +, tra cui:

Accesso a notizie positive LGBTQ +

Accesso a siti web e organi di stampa specifici LGBTQ + che riportano molte notizie positive relative all'essere LGBTQ + da tutto il mondo, qualcosa che i principali organi di informazione spesso non mostrano.

Comunità di consulenza e supporto

Accesso a comunità di supporto e consigli che potrebbero aiutarli a navigare nelle prime relazioni, farsi notare da amici e parenti e rimanere al sicuro.

Campagne online

Comprendere e impegnarsi in campagne online che li aiuteranno a sviluppare un senso di comunità con persone che la pensano allo stesso modo e la loro consapevolezza dei problemi che li riguardano.

Esplora identità e interesse

Essere in grado di esplorare più in generale i loro interessi e ciò che li rende ciò che sono al di fuori del loro orientamento sessuale o romantico o della loro identità di genere.

I rischi

Come per qualsiasi attività online, la navigazione online senza supervisione e senza restrizioni comporta dei rischi per qualsiasi bambino o giovane. Tuttavia, per un bambino o un giovane LGBTQ +, potrebbero sorgere alcuni problemi specifici, tra cui:

Lettura di notizie da tutto il mondo che parlano di questioni anti-LGBTQ +

Sebbene sia importante per tuo figlio o ragazzo impegnarsi con le questioni di attualità, leggere le informazioni sulle campagne o sulle politiche anti-LGBTQ + potrebbe iniziare a influenzare la loro fiducia a lungo termine e sentimenti di sicurezza.

Cercare o imbattersi nella pornografia

A causa della mancanza di educazione sessuale LGBTQ + nelle scuole, molti adolescenti e giovani all'interno della comunità si rivolgono a Internet per istruirsi su come navigare tra sesso e relazioni. Ciò potrebbe comportare la visualizzazione di contenuti inappropriati che potrebbero influire sulla loro visione del sesso e delle relazioni in futuro, sulla loro immagine corporea e sull'autostima.

Esporsi a consigli o supporto potenzialmente dannosi su argomenti specifici

Ci sono molte informazioni là fuori, ma molti bambini e giovani potrebbero non essere in grado di discernere il fatto dalla finzione e buoni consigli da consigli che potrebbero essere dannosi per loro. È più probabile che i bambini e i giovani LGBTQ + utilizzino Internet per trovare risposte a domande specifiche, soprattutto se non hanno accesso a una comunità offline. In quanto tali, corrono un rischio maggiore di esporsi a contenuti più dannosi.

Impegnarsi con le risorse sulla terapia di conversione

Anche se il Regno Unito ha recentemente agito per vietare tutte le pratiche di terapia di conversione, ci sono ancora molte informazioni online sulla terapia di conversione gay. In quanto tali, i bambini ei giovani LGBTQ + sono noti per cercare una "cura" per la loro sessualità, soprattutto se non hanno una comunità di supporto offline. Queste risorse sono estremamente pericolose, spesso invocano farmaci pericolosi o non testati e autolesionismo come mezzo per "curare" la sessualità.

È importante essere consapevoli che:

  • Sebbene i bambini e i giovani LGBTQ + non corrano più il rischio di navigare in Internet come qualsiasi altro bambino o giovane, le loro abitudini di navigazione potrebbero essere diverse e in questo risiede il rischio.
  • Navigare in Internet è uno strumento utile ed è probabile che i bambini e i giovani LGBTQ + lo utilizzino per esplorare parti fondamentali della loro identità sessuale o di genere, nonché per identificare una comunità di cui possono sentirsi parte.

Le sfide

Dare a bambini e giovani lo spazio per prosperare online gestendo i potenziali rischi che devono affrontare può essere più difficile man mano che diventano più attivi online. Altre sfide includono:

Utilizzo di Internet per esplorare l'identità

Consentire a tuo figlio o ragazzo di esplorare aspetti della sua sessualità e rimanere in contatto con chi sono è un'area estremamente importante dell'uso di Internet per i bambini e i giovani LGBTQ +. Tagliarlo potrebbe influire sulla loro capacità di comprendere la propria sessualità, qualcosa con cui molti bambini e giovani LGBTQ + lottano.

Aspettative culturali o religiose

Potrebbero esserci alcune aspettative culturali o religiose su tuo figlio dal suo ambiente scolastico, nella casa o all'interno della comunità in cui vivi. In quanto tali, potrebbero aver sviluppato convinzioni in conflitto con il loro orientamento sessuale. Ci sono gruppi religiosi aperti e che accettano le persone LGBTQ + ed è importante che sappiano dove possono trovare questi gruppi. Ulteriori informazioni possono essere trovate qui.

Pericoli di fake news

Aiutandoli a capire i fatti dalla finzione e i pericoli delle notizie false e dei consigli inappropriati possono essere un compito difficile, specialmente quando gran parte di esse è difficile da capire anche per gli adulti più istruiti.

Affrontare la conversazione sul porno

Pornografia e sessualizzazione di LGBTQ + le persone possono essere un argomento difficile di cui parlare per chiunque e aprire questa discussione con tuo figlio potrebbe essere una situazione scomoda.

Internet è un toolkit essenziale per bambini e giovani

È non è possibile tagliarli fuori dalla tecnologia e la navigazione del tutto, dato il volume di compiti scolastici che coinvolge l'accesso a Internet.

 Quali cose dovresti considerare?

Problemi nel mondo LGBTQ +

Anche nel 2020, ci sono ancora molti posti nel mondo che non accettano persone LGBTQ +, e spesso questo si fa strada nei titoli dei giornali. Avere una discussione aperta su questo argomento con tuo figlio è importante per assicurarti che si senta al sicuro e che sia consapevole delle misure che potrebbe dover prendere durante il viaggio. Le cose chiave a cui pensare prima di avere questa conversazione con loro includono:

  • L'obiettivo non è spaventarli. Nonostante i progressi nei diritti LGBTQ +, il mondo può ancora essere un posto difficile per questi bambini e giovani.
  • Parlare di notizie sconvolgenti potrebbe essere un lavoro difficile e spaventarli facendoli sentire incapaci di esprimersi non è l'obiettivo, ma potrebbe essere un sottoprodotto di questa conversazione.
  • Invece di parlare di tutte le cose orribili che LGBTQ + hanno vissuto in tutto il mondo, provare a discutere fino a che punto i diritti sono arrivatie che, sebbene alcuni luoghi abbiano ancora molta strada da fare, non dovrebbero sentirsi insicuri nell'esprimersi.
  • Assicurati che siano consapevoli delle difficoltà che devono affrontare LGBTQ + persone nel tuo paese e tutte le misure che potrebbero adottare per proteggersi dai pericoli, sia online che offline. Questo potrebbe essere un argomento spaventoso per te da discutere anche con loro, poiché il loro benessere è la tua prima priorità, ma è importante rimanere calmi e onesti con loro.

Passaggi pratici per proteggerli

È importante ricordare che Internet è uno strumento potente e incredibilmente utile per bambini e ragazzi, nonostante i pericoli che potrebbero preoccuparti. Aprire la conversazione su alcune delle potenziali aree di rischio è importante, al fine di assicurarsi che siate entrambi sulla stessa pagina, ma è importante trovare un equilibrio tra il renderli consapevoli dei pericoli senza spaventarli usando Internet per esplorare chi sono.

Cose che puoi fare

Qui ci sono cose più pratiche che puoi fare per aiutarli a gestire ciò che vedono online e trovare contenuti che gioveranno al loro benessere e li aiuteranno a prosperare nel loro mondo digitale.

Configurazione del controllo genitori

Se sei preoccupato per tuo figlio che guarda la pornografia online, i filtri e i controlli parentali sono un modo semplice per bloccare questo contenuto per evitare che si imbattano in esso, ma assicurati di combinarlo con una conversazione poiché i filtri potrebbero non bloccare tutto .. t Lo faranno ricevere insegnamenti sul sesso sicuro come parte del loro PSHE a scuola, ma questo è principalmente orientato all'eterosessualità e potrebbero esserci alcune lacune per i giovani LGBTQ + che potrebbero essere tu a colmare, quindi preparati per qualsiasi domanda possano avere.

Trova siti amichevoli LGBTQ + per loro

Ci sono molti siti, riviste online e organi di informazione che sono costruiti attorno o che supportano incredibilmente le persone LGBTQ +. Trova alcuni di questi e raccomandali a tuo figlio come mezzo per esplorare la sua identità e connettersi con i problemi LGBTQ + senza rischiare che vengano esposti a titoli incredibilmente negativi, dannosi o spaventosi.

Avere una politica della porta aperta in modo che possano venire da te per il supporto

Uno dei modi migliori per proteggere tuo figlio è che tu sia presente per lui. Fai loro sapere che sei lì per avere una discussione aperta e onesta con loro su ciò che vedono online e che lo farai senza giudizio. Si tratta di guidarli nella giusta direzione e costruire sane abitudini online, non di punirli per aver preso decisioni sbagliate.

Conversazioni da avere

Pornografia

Ovviamente, questo potrebbe essere un argomento scomodo da affrontare con tuo figlio, e one che dovrebbe essere affrontato in modo appropriato all'età. Se tuo figlio è più piccolo, questo potrebbe anche non essere qualcosa che ritieni sia necessario coprire, ma per gli adolescenti è molto più probabile che siano esposti. Ci sono alcune cose da considerare quando si apre la conversazione su questo argomento, tra cui:

Cerca di non sentirti troppo a disagio

Apprezziamo che sia più facile a dirsi che a farsi, ma se sei ovviamente a disagio durante le discussioni sul sesso e l'esplorazione della sessualità, questo atteggiamento è qualcosa che probabilmente tuo figlio assorbirà.

Ricorda, non è una brutta cosa da esplorare per tuo figlio

Esplorare questo lato di se stessi (a condizione che siano maggiorenni) e se sei visibilmente imbarazzato, questo potrebbe influire sulla loro visione del sesso e delle relazioni in futuro.

Non essere accusatorio

Non li stai accusando di guardare la pornografia o di fare qualcosa di sbagliato, ma piuttosto di aprire la conversazione in modo che sentano di poter parlare con te di tutto ciò che hanno visto che li fa sentire a disagio o insicuri.

Comprendi perché tuo figlio ha avuto accesso al porno

Pensa a come puoi supportarli per soddisfare tale esigenza in modo più sano. Ad esempio, se sono curiosi di sapere cosa comporta il sesso, ci sono risorse appropriate all'età e corrette di fatto che possono guardare per rispondere alle loro domande? Se si sentono pressati dai coetanei perché "lo fanno tutti", parla con loro di come sia normale sentire quelle pressioni, ma è importante rispettare i confini propri e altrui e la legge.

Notizie false e cattivi consigli

notizie false può essere difficile da navigare per chiunque, soprattutto per i gruppi minoritari. Questo perché sono spesso oggetto di notizie false e possono lasciare loro e coloro che sono nella loro vita vulnerabili a credere bugie su se stessi o sui loro cari. Non solo le fake news sono un problema, ma ci sono molti consigli inutili o dannosi su Internet che coloro che non sono ben istruiti in quella particolare area potrebbero decidere di seguire.

Educa te stesso

Educa te stesso. Assicurati di sapere come individuare le fake newse insegna loro i segni.

Discuti su ciò che vedono online

Discuti con loro che tipo di cose stanno navigando in Internet e cerca di capire quali problemi potrebbero cercare di risolvere con esso.

Indirizzali a fonti di informazione affidabili

Identifica con loro il tipo di supporto o consiglio che proviene da fonti affidabili e dove trovare queste fonti. Ad esempio, cerca di scoraggiarli dal trovare consigli su siti come Reddit o altri forum simili in quanto non sono moderati e spesso possono contenere consigli potenzialmente dannosi.

Affrontare i problemi

Se tuo figlio si imbatte in qualcosa che lo turba online, ecco alcune cose importanti da ricordare come affrontare questi problemi:

  • Chiedi loro come si sono imbattuti il contenuto che li ha sconvolti o preoccupati - l'hanno cercato? Ci sono capitati?
  • Chiedete loro che tipo di contenuto fosse - erano incitamento all'odio, pornografia, qualcosa che li preoccupava da tutto il mondo?
  • Parla con loro di come li ha fatti sentire - ne erano spaventati? Traumatizzato? Hanno domande su ciò che hanno visto o letto?
  • Rassicurali che questo non è qualcosa per cui sono nei guaie che sei lì solo per assicurarti che stiano bene. Se pensano di essere nei guai, in futuro potrebbero essere riservati sui loro comportamenti online
  • Se sentono che parlare con te non è l'opzione migliore, indirizzali nella direzione di altro supporto che possono ottenere - altri membri della famiglia, amici di famiglia, la loro scuola o organizzazioni di esperti come ChildLine
  • Revisione controllo dei genitori con tuo figlio e valutare cosa, se del caso, deve essere più rigoroso
  • Dite loro che, anche se andare online è utile e fa parte della vita, va bene sentire il bisogno di prendersi una pausa dall'uso di Internet
  • Se sono preoccupati per alcuni pornografia hanno visto, è importante capire cosa fosse e la gravità di esso. Anche se questa sarà una conversazione difficile e scomoda da avere, devi saperlo per andare avanti nell'affrontare i danni che hanno incontrato
  • Se ritieni che il loro benessere o la loro salute mentale siano a rischio per i danni online, prendi in considerazione di discuterne con un medico di famiglia o indirizza tuo figlio verso un supporto aggiuntivo da parte di organizzazioni come Young Minds

Prepararsi al successo per aiutare i bambini a navigare in sicurezza online

Qui ci sono cose più pratiche che puoi fare per aiutarli a gestire ciò che vedono online e trovare contenuti che gioveranno al loro benessere e li aiuteranno a prosperare nel loro mondo digitale.

Controllo dei genitori

Se sei preoccupato per tuo figlio che guarda la pornografia online, i filtri e i controlli parentali sono un modo semplice per bloccare questo contenuto per evitare che si imbattano in esso, ma assicurati di combinarlo con una conversazione poiché i filtri potrebbero non bloccare tutto. Gli verrà insegnato il sesso sicuro come parte del loro PSHE a scuola, ed è stato recentemente annunciato che l'istruzione LGBTQ + deve ora far parte legalmente di questa educazione. Tuttavia, potrebbero esserci ancora delle lacune per i giovani LGBTQ + che spetta a te colmare, quindi preparati a qualsiasi domanda possano avere.

Trova siti amichevoli LGBTQ + per loro

Ci sono molti siti, riviste online e organi di informazione che sono costruiti attorno o che supportano incredibilmente le persone LGBTQ +. Trova alcuni di questi e raccomandali a tuo figlio come mezzo per esplorare la sua identità e connettersi con i problemi LGBTQ + senza rischiare che vengano esposti a titoli incredibilmente negativi, dannosi o spaventosi.

Questi siti sono un buon punto di partenza:

Notizie e attualità
Rosa Notizie
Rapporti su questioni di attualità specifiche LGBTQ +

Buzzfeed
Segnalazione di notizie a misura di giovane

Supporto e ulteriori informazioni sui problemi LGBTQ +
Abbandona l'etichetta
Carità internazionale contro il bullismo

Giovane Stonewall
Supporto e informazioni su questioni che interessano i giovani LGBTQ +

Il progetto Trevor
Con sede negli Stati Uniti a sostegno della gioventù LGBT

Sirene
Un ente di beneficenza con sede nel Regno Unito a sostegno dei bambini e dei giovani trans

Avere una politica della porta aperta in modo che possano venire da te per il supporto

Uno dei modi migliori per proteggere tuo figlio è che tu sia presente per lui. Fai loro sapere che sei lì per avere una discussione aperta e onesta con loro su ciò che vedono online e che lo farai senza giudizio. Si tratta di guidarli nella giusta direzione e costruire sane abitudini online, non di punirli per aver preso decisioni sbagliate.

Risorse consigliate

Ecco alcune risorse in più per sostenere bambini e giovani. Visitare il Centro risorse inclusivo per la sicurezza digitale per risorse più esperte.

Young Minds - 0808 802 (aperto 5544 - 9.30)

.

Segnala contenuti dannosi - Aiutare tutti a segnalare contenuti dannosi online

Ditch the Label - Segnala contenuti online dannosi per la rimozione

Childline - 0800 1111 (aperto 24 ore)

Samaritani - 08457 90 90 90 (aperto 24 ore)

Rendere Internet più sicuro e inclusivo

Insieme a SWGfL abbiamo creato questo hub per fornire consigli e indicazioni sulla sicurezza online per supportare genitori e professionisti che lavorano con bambini e giovani che vivono vulnerabilità.

Fateci sapere cosa ne pensate dell'hub. Fai un breve sondaggio

È stato utile?
Dicci perché
Scroll Up