Come posso aiutare mio figlio ad avere un Natale digitale più sicuro? | Questioni di Internet
MENU

Come posso aiutare mio figlio ad avere un Natale digitale più sicuro?

Poniamo la domanda al nostro gruppo di esperti su Internet Matters: come posso aiutare mio figlio ad avere un Natale digitale più sicuro? Vedi le loro risposte di seguito.

Foto di famiglia sul portatile con decorazioni natalizie


Sarah Smith

Relatore della Fondazione Breck
Sito Web esperto

Penso che ci siano molte risposte a questa domanda e molto che puoi fare. Molto dipenderà da come è già organizzata la tua famiglia.

Se tuo figlio sta per avere la sua prima console o dispositivo portatile, assicurati di impostare subito le regole di base e ricorda che è sempre molto più difficile inserire regole più severe in seguito, quindi inizia in modo abbastanza rigoroso! Dedica un po 'di tempo a conoscere i dettagli della console o del dispositivo prima della mattina di Natale. Impara a usare le funzioni di sicurezza: puoi trovare molti consigli utili proprio qui su Internet Matters. Le regole dipendono da te, ma suggerirei sempre caldamente di giocare o di andare online in uno spazio comune, non in una camera da letto, in modo da poter tenere d'occhio quello che stanno facendo. Considera un limite di tempo giornaliero (potrebbe essere diverso nei fine settimana o nei giorni festivi). Di notte dovrebbe esserci un orario limite e i dispositivi dovrebbero essere lasciati fuori dalla camera da letto. Gli studi hanno dimostrato che la natura che crea dipendenza dei nostri dispositivi ha ancora il sopravvento anche se sono spenti o sono a faccia in giù. Devono stare bene fuori dalla stanza, in modo che i bambini abbiano abbastanza tempo libero lontano da loro. Inoltre, ricorda loro che le persone che possono incontrare online sono estranei - sempre, non importa quanto siano amichevoli - e dovrebbero ricordare che non dovremmo trattarli come amici.

Per i bambini più grandi o quelli che stanno già andando online, il nostro consiglio è sempre lo stesso. Rimani connesso. Gioca ai giochi con tuo figlio. Goditi un po 'di tempo per legare - sii quello schifoso! Lascia che ti battano (credimi, il tempo arriva molto velocemente dove non puoi batterli anche se ci provi!). Usa il periodo natalizio per costruire una solida base di fiducia e reciprocità tra te ei tuoi figli in modo che se e quando le cose vanno male, sappiano che possono venire da te senza timore di rappresaglie. Questa è la chiave per avere non solo un Natale digitale sicuro, ma anche una vita digitale online più sicura. Prova a inserire scenari ipotetici nel tuo gameplay: "Cosa faresti se qualcuno iniziasse a parlarti online? Come lo gestireste? E puoi sempre raccontare la storia di Breck. Devo ancora incontrare un bambino che non ha risposto alla storia di Breck Bednar - puoi saperne di più sul nostro sito web, breckfoundation.org.

Alan Mackenzie

Specialista della sicurezza online
Sito Web esperto

Ho parlato con molti genitori durante e dopo il periodo di blocco principale che avevano scarso interesse per la tecnologia diversa dagli strumenti di cui avevano bisogno ma si sono trovati a doversi adattare alla socializzazione virtuale con la famiglia e gli amici attraverso strumenti come Skype, FaceTime, Zoom e molti altri. Ho anche parlato con genitori che non avrebbero mai preso in considerazione l'utilizzo di qualcosa come TikTok ma si sono ritrovati a divertirsi così tanto usandolo.

Per i bambini questa non è una novità; come consulente per la protezione dei bambini parlo con migliaia di bambini ogni anno e quando superi tutte le app e i giochi che stanno utilizzando, la maggior parte li utilizza come strumento per socializzare. La stragrande maggioranza è consapevole dei rischi e dei problemi perché riceve una buona istruzione a scuola, ma alla fine sono ancora bambini; non pensano allo stesso modo degli adulti, possono tranquillamente passare tutto il giorno se lasciati a se stessi (perdonate il gioco di parole) o trovarsi in una situazione rischiosa che potrebbe sfociare in una dannosa.

Il Natale dovrebbe riguardare il tempo della famiglia; Il 2020 e la pandemia cambieranno l'aspetto per molti. Che si tratti di persone care che lavorano o perché i tuoi movimenti sono limitati, molti si rivolgeranno alla tecnologia per parlare con familiari e amici, quindi vorrei riassumere alcuni semplici suggerimenti:

  • Screen Time: molti bambini passerebbero tutto il giorno online se potessero, divertendosi e socializzando con i loro amici, ma deve esserci un equilibrio. Quell'equilibrio sarà diverso da famiglia a famiglia, ma se scopri che sta sfuggendo di mano e parlare con loro non funziona, considera di limitare il loro tempo di visualizzazione utilizzando le funzionalità sui loro dispositivi, ma parla sempre con loro del motivo per cui lo stai facendo. Puoi trovare ulteriore aiuto su questo, incluso il controllo genitori qui
  • Più tempo online aumenta la possibilità che una situazione rischiosa diventi dannosa. Anche se questo può sembrare un allarmismo per la sua semplice logica. Pensala in questo modo: se dovessi camminare per un miglio sulla strada ci sarebbe un rischio; se dovessi percorrere 500 miglia a piedi, il rischio aumenterebbe in modo significativo, online non è diverso. Indipendentemente dal dispositivo, gioco o app che stanno utilizzando, ricorda le tre aree di rischio:
    • del Pacco - cosa possono vedere?
    • Contatti - con chi possono parlare, chi sta parlando con loro?
    • Segui il codice di Condotta - qual è il loro comportamento?

Parla con tuo figlio di queste aree a rischio, scopri cosa imparano a scuola.

Parla con loro delle diverse app e giochi che usano. Esistono controlli parentali e sulla privacy? Molti giochi e la maggior parte delle app hanno funzionalità di socializzazione, quindi è importante sapere cosa è disponibile e utilizzarli dove appropriato. Il Consapevole della rete NSPCC site può aiutarti in questo.

Sebbene la tecnologia possa aiutarci a mitigare il rischio, i due strumenti più importanti nella nostra cassetta degli attrezzi sono:

  • Parlare con i nostri figli
  • Curiosità: quella sensazione viscerale che qualcosa non va bene. Se hai quella sensazione viscerale, agisci!

Karl Hopwood

Esperto di sicurezza online indipendente
Sito Web esperto

Molti di noi daranno o riceveranno regali che sono "collegati" per il Natale di quest'anno. Da una fotocamera digitale che trasmette immediatamente su YouTube, TikTok o Instagram, all'ultimo smartphone, gioco online o auricolare Oculus, molti di noi trascorreranno del tempo il giorno di Natale cercando di capire come ottenere il nostro ultimo gadget online e connesso al mondo intero. ragnatela.
E forse è così che dovrebbe essere nel 2020, in questi ultimi mesi difficili la tecnologia ci ha davvero fornito un'ancora di salvezza - un modo per rimanere in contatto con la famiglia e gli amici, nonché per continuare a imparare e gestire le nostre attività e andare a lavorare .
Ci sono alcuni semplici suggerimenti che possono essere utili quando si utilizza la tecnologia e si cerca di ottenere un buon equilibrio durante il periodo festivo.

È una buona idea concordare orari privi di tecnologia per tutti (adulti inclusi!) I pasti sono un buon punto di partenza. Allo stesso modo, non avere la tecnologia in camera da letto durante la notte è una buona strategia e aiuterà a garantire che tutti dormano meglio senza la distrazione di un dispositivo che suona costantemente con messaggi di gruppo e notifiche per tutta la notte. Prenditi un po 'di tempo per esaminare gli strumenti disponibili su smartphone, tablet e altri dispositivi e imposta idealmente il controllo genitori concordando con tuo figlio quale sia un approccio ragionevole ai contenuti a cui possono accedere e il tempo che possono dedicare.

Tutte le nostre vite sono state influenzate dai vari blocchi e limitazioni su chi possiamo vedere e dove possiamo andare. Incontrarsi con gli amici, giocare, godersi un quiz di famiglia può accadere online, il che è fantastico, ma ricordare alcune regole di base può aiutare a rendere l'esperienza più sicura per tutti. Molte piattaforme e giochi online consentono ai genitori di controllare e gestire con chi i loro figli possono parlare e contattare. Man mano che crescono è opportuno che i nostri figli abbiano un po 'più di libertà, dobbiamo fidarci di loro ma è davvero importante che si sentano in grado di venire a parlare con qualcuno se hanno bisogno di aiuto.
Dobbiamo assicurarci che, se mai si sentiranno a disagio, preoccupati o spaventati, verranno a parlarci di questo, ma non lo faranno se temono la nostra reazione. I genitori vorranno comprensibilmente salvaguardare i propri figli, ma vietare loro di trascorrere del tempo online quando non hanno fatto nulla di sbagliato probabilmente non è l'approccio migliore, soprattutto se si tratta di qualcun altro che si è comportato in modo sbagliato nei loro confronti. Trovare il tempo per discutere di ciò che stanno facendo online è importante.

Andy Robertson

Esperto di tecnologia della famiglia freelance
Sito Web esperto

 

Quando si parla di media digitali, la sicurezza è davvero una questione di contesto. I videogiochi non sono né buoni né cattivi di per sé. Ma abbiamo bisogno di creare un contesto sano in cui i bambini possano divertirsi, interpretarli e discuterli.

Più che ottenere le ultime console o gadget per bambini questo Natale, il regalo migliore è spesso passare il tempo a giocare con loro. Giochi come Trasloco, Tra di noi or Horizon Chase Turbo sono un ottimo modo per giocare insieme senza spendere troppo.

Sebbene i genitori e gli assistenti possano essere cauti nell'intromettersi nel tempo di gioco dei bambini e, naturalmente, i bambini non sempre ci vogliono lì, di solito sono molto eccitati se un adulto si interessa a ciò che stanno giocando.

Mettere da parte mezz'ora per sedersi con loro e giocare. Fare un punto di sedersi insieme per fare un gioco. Parlando di giochi a tavola.

Questi sono tutti modi brillanti per garantire che i videogiochi giocati dai nostri bambini vengano consumati in modo appropriato. Li fissa come parte della vita familiare e ci garantisce una visione preziosa del mondo del gioco da cui i nostri figli ottengono così tanto.

Scrivi il commento

Scroll Up