Tecnologia e sicurezza online durante il blocco di Adele Jennings

La blogger Adele Jennings, genitori e tematiche di Internet, condivide la sua esperienza su come i suoi due figli trascorrono il loro tempo online e condivide anche le sue opinioni sulla sicurezza online per i bambini.

Sia che tu stia abbracciando il blocco, o ti senta come se fosse il giorno della marmotta e non hai idea di che giorno sia, potresti anche riuscire a far cambiare i tuoi figli dal loro pigiama. Grande spunta per quello se lo sei, perché io non lo sono.
I tuoi figli stanno benissimo con il loro lavoro scolastico? O forse non riesci a far imparare a casa tuo figlio.

Potresti aver fatto e mangiato il tuo peso corporeo nel pane alla banana come me, ma comunque affrontiamo il blocco, abbiamo tutti una cosa in comune ... passare più tempo online.
Mentre entriamo in una sorta di routine, ora è davvero un buon momento per scoprire cosa piace fare a tuo figlio online e parlare con lui della sicurezza online.

Il meraviglioso mondo online ci ha permesso di rimanere in contatto e vedere i volti della nostra famiglia e dei nostri amici. Per poter lavorare da casa e inevitabilmente far apparire i nostri figli dietro di noi quando siamo in una riunione video, sì, questo è successo anche a me, siamo stati in grado di sentirci come se fossimo insieme, anche se siamo separati.

Come appare il nostro homeschooling durante il blocco

Abbiamo studiato a casa, anche se non ti conosco, è difficile convincere mio figlio di nove anni, Jacob, a mettere giù il suo iPad.
Il mondo online è diventato la nostra linfa vitale al momento per tutti noi che stiamo a casa. Facciamo affidamento su di esso per svolgere il nostro lavoro e l'istruzione domiciliare durante questi periodi incerti.

Riesci a immaginare come sarebbe se non avessimo Internet!

Mi destreggio lavorando a tempo pieno a casa, mentre mio marito Mark, che è un assistente di insegnamento, lavora a scuola una volta alla settimana.
La scuola di Jacob è stata brillante, ci hanno inviato fogli di lavoro e ci hanno dato accesso a Purple Mash, un sito di apprendimento online della scuola. Ci è piaciuto anche imparare BBC Bitesize Daily, che è disponibile online, su Player e sul pulsante rosso.

Insegnanti, mi tolgo il mio cappello virtuale, insegnare è difficile, per fortuna, ci sono così tante grandi risorse online da aiutare.

Meetup virtuali

Il mondo online per i bambini fa già parte della loro vita quotidiana, è più insolito per noi genitori. Qualcuno aveva mai sentito parlare di Zoom prima di questa pandemia? E mentre i nostri figli non possono andare a scuola in questo momento, Internet dà loro ancora accesso ad amici, famiglia e apprendimento.

Siamo stati su Zoom e Facebook Messenger a parlare con la mia famiglia durante il blocco e ho usato Google Hangouts per le riunioni di lavoro. È bello vedere i volti delle persone e avere quell'interazione umana quando non possiamo uscire, anche se a volte possono sembrare un personaggio di Minecraft a causa del cattivo segnale.

Come i miei figli trascorrono i loro tempi di inattività con la tecnologia

Nostra figlia, Amber, ha 16 anni, quindi è una dei tanti studenti che quest'anno non supererà gli esami GCSE, al momento si sente in un po 'di limbo.

Sta riempiendo il suo tempo giocando sulla sua Xbox e chattando con i suoi amici su Xbox Live. E ha scoperto di nuovo l'amore per Minecraft. Parla anche con i compagni di scuola tramite FaceTime, Whatsapp, Snapchat e Instagram. Dato che non avrà un ballo scolastico, ha deciso di truccarsi e pettinarsi come se stesse andando, ha indossato il suo bellissimo abito da ballo e ha condiviso le foto su Instagram.

Ho pensato che sarebbe stato un buon momento da trascorrere con i miei figli per scoprire cosa gli piace giocare online. È stato bello sedersi con Amber e vederla essere creativa su Minecraft.

A Jacob piace guardare video artigianali su YouTube e fare molte cose con il cartone, disegnare immagini e anche guardare i suoi YouTuber preferiti e giocare ai giochi online.

È tornato a giocare a Roblox, quindi mi è piaciuto vederlo suonare lì. Gli piace dirmi cosa sta facendo. L'unica cosa di cui sono davvero contento è che entrambi i miei figli hanno giocato insieme su Xbox. Questo è raro come acquistare farina e uova al momento.

Amber ha estratto la nostra vecchia Xbox Kinect che raccoglie polvere da un po '. È un piccolo dispositivo che ti consente di giocare con le mani sullo schermo.
Si sono divertiti molto a ballare insieme, facendo un po 'di esercizio nel processo. E abbiamo imparato alcune delle danze Tic toc, che è molto divertente.

Rimanere al sicuro online

Questo è un ottimo momento per parlare con i tuoi figli della loro vita online e assicurarti che rimangano al sicuro mentre giocano e chattano con gli amici. E un momento perfetto per controllare tutti i controlli parentali e le restrizioni sono stabiliti per le fasce di età appropriate.
Sappiamo che dobbiamo stare a casa, proteggere il servizio sanitario nazionale, salvare vite umane, questo è un buon modo per proteggere i nostri bambini.

Per assistenza e consigli sulla sicurezza online per i bambini, controlla:

Scroll Up