Il nuovo programma anti-bullismo sostenuto da DfE aiuterà a battere il bullismo


Internet Matters, in collaborazione con Tootoot, e supportato dal Dipartimento per l'Educazione, sta invitando le scuole a prendere parte a un servizio pilota online per segnalare problemi di bullismo e cyberbullismo.

Il programma che affianca 9 ad altri schemi innovativi per contrastare il bullismo, sostenuto da £ 4.4 milioni di investimenti pubblici, consentirà agli studenti 120,000 nelle scuole 300 di denunciare incidenti come bullismo, cyber bullismo o abusi omofobici, transfobici e bifobici.

Piattaforma di segnalazione online

Al centro del programma ci sarà la piattaforma di reportistica online tootoot che offre agli studenti e ai genitori un modo semplice e semplice per segnalare tutte le questioni relative al bullismo e al cyberbullismo.

Aiutare gli alunni, i genitori e il personale a risolvere i problemi sollevati, la segnalazione
la piattaforma sarà integrata da centri di risorse dedicati al personale, agli alunni e ai genitori e aiuterà le scuole ad affrontare i problemi o le preoccupazioni che possono essere sollevati attraverso la piattaforma di segnalazione.

  • Il nostro obiettivo è quello di creare uno sportello unico per il sostegno al bullismo per il personale scolastico, gli alunni e i genitori.
  • Piattaforma di reporting e app con risorse per gli studenti
  • Hub delle risorse e piattaforma di reporting per i genitori
  • Piattaforma di salvaguardia e hub di risorse per il personale

Invitiamo le scuole e le Accademie, sia direttamente che tramite le loro autorità locali e Multi Academy Trusts, a registrarsi per aderire al programma 12-mese, finanziato dal Dipartimento per l'Istruzione.

Risorse documento

Visitare il sito Web make a noise per essere coinvolti nel programma pilota.

Registra la tua scuola

Messaggi recenti

Scroll Up