Campagna di cyberbullismo "Stop, Speak, Support" della Royal Foundation Taskforce

Con l'aiuto dei giovani, la Task Force sulla prevenzione del cyberbullismo della Royal Foundation ha lanciato la campagna "Stop, Speak, Support".

Ha lo scopo di incoraggiare i bambini a prendere semplici misure per affrontare il cyberbullismo.

Chi sono le task force sul cyberbullismo?

La Task Force della Royal Foundation sulla prevenzione del cyberbullismo è stata istituita da The Royal Foundation of The Duke and Duchess of Cambridge e Prince Harry.

Il suo obiettivo è collaborare con l'industria tecnologica per sviluppare una serie di impegni per aiutare a prevenire il cyberbullismo di bambini e giovani, insieme alla guida e alla competenza di enti di beneficenza, organizzazioni senza fini di lucro e consulenti indipendenti. La Taskforce ha lanciato a maggio 2016 per sviluppare una risposta a livello di settore al bullismo online dei giovani.

Informazioni sulla campagna Stop, Speak, Support

Come parte della Task Force sulla prevenzione del cyberbullismo della Royal Foundation, un gruppo di giovani ha sviluppato una campagna per incoraggiare altri giovani a compiere tre semplici passi quando si vede il bullismo online.

La campagna "Stop, speak, support" è stata creata in risposta ai bambini di 11-16 che affermano che mentre amano i social media, i giochi e i forum online, è l'unica area della loro vita che ritengono non avere chiare aspettative o standard di comportamento a cui tutti dovrebbero aderire.

Stop Speak Support mira ad aiutare i giovani a individuare il cyberbullismo e a sapere quali misure possono adottare per impedire che ciò accada e fornire supporto alla persona vittima di bullismo.

Le fasi di "stop, speak, support" sono state create in collaborazione con un panel di giovani e l'agenzia Livity, attraverso una serie di focus group e workshop.

Taksforce è presieduto da Brent Hoberman CBE ed è composto dai seguenti enti di beneficenza e partner del settore:

The Anti-Bullying Alliance, Apple, BBC, BT, The Diana Award, EE, Facebook, Google, Internet Matters, NSPCC, O2, Sky, Snapchat, Supercell, TalkTalk, Twitter, Vodafone, Virgin Media.

Risorse documento

Scopri di più sulla Task Force della Royal Foundation per la prevenzione del cyberbullismo.

visita il sito

Messaggi recenti

Scroll Up