Consulenza di esperti sulla dipendenza da gioco nei giovani e nei bambini

Nel 2019, il mercato globale dei giochi valeva 152 miliardi di dollari. Con le crescenti preoccupazioni sulla quantità di tempo che i bambini e gli adolescenti trascorrono giocando ai giochi online e l'impatto che può avere, lo psicoterapeuta Jason Shiers, condivide la sua visione della dipendenza da gioco nei bambini.

L'81% dei minori di 18 anni gioca regolarmente a giochi online e, con moderazione, i giochi possono essere divertenti, socievoli e interattivi con opportunità per bambini e ragazzi di imparare e risolvere i problemi. La maggior parte non subirà alcun danno ma ci sono effetti noti della dipendenza da gioco nei bambini di cui devi essere consapevole:

Dipendenza da gioco e preoccupazioni finanziarie

I giochi che hanno acquisti in-app per acquistare "token" o "pass" potrebbero portare i bambini a pagare fatture inaspettate con carta di credito per genitori e tutori.

Per accedere ai giochi, molte piattaforme o sviluppatori richiedono i dettagli della carta di credito a volte anche per i download gratuiti. A meno che non sia sufficiente controllo dei genitori sono impostati - ad esempio, protezione con password, restrizioni di spesa e avvisi, account separati per bambini o scollegare carte di credito dal dispositivo del bambino - quindi i genitori possono essere puniti con grandi fatture per gli acquisti in-game.

  • Cosa sono gli acquisti in-game e in-app?
    Sebbene molti giochi siano gratuiti, includono anche funzionalità premium a cui devi pagare per accedere. Questi potrebbero includere determinati caratteri, punti o valuta virtuale. Quindi i bambini possono usare soldi veri nel gioco per acquistare questi oggetti per migliorare il loro gameplay o progredire ulteriormente nel gioco.
  • Puoi ottenere un rimborso per acquisti in-game non autorizzati?
    Se il tuo bambino spende accidentalmente troppo per acquisti in-game, ottenere un rimborso dipende dai termini e dalle condizioni della piattaforma di gioco o dello sviluppatore del gioco. Non è sempre possibile richiedere il rimborso, anche nei casi in cui il controllo parentale non è impostato correttamente.
  • Una delle più grandi sensazioni di gioco, Fortnite, offre rimborsi per acquisti non autorizzati da parte di minori, ma esiste un limite a quante volte lo faranno. Altre piattaforme e sviluppatori sono molto meno flessibili.
  • Cosa sono i bottini e quali sono i rischi per i bambini?
    I bottini sbloccano funzioni speciali, personaggi o oggetti in un gioco. Tuttavia, arrivano con una commissione e i giocatori non sanno cosa c'è dentro fino a quando non hanno pagato. Quindi, potresti ricevere oggetti che desideri davvero o che non ti servono. I bottini sono stati criticati a livello globale per la promozione del gioco d'azzardo per minorenni e l'incoraggiamento di acquisti multipli.
    Nel Regno Unito, ci sono state chiamate a vietare la vendita di bottini ai bambini.
  • Debiti
    Se i genitori non possono ottenere un rimborso per acquisti non autorizzati, possono ritrovarsi con un debito elevato che sta accumulando interessi.
    A volte i genitori insistono sul fatto che il loro bambino ripaghi il debito, anche agganciando la paghetta, riducendo la spesa per altre prelibatezze o chiedendo agli adolescenti contributi dai guadagni.
    Anche i bambini e i giovani adulti possono accumulare debiti ingenti dai giochi, compresi gli studenti che hanno accesso per la prima volta a prestiti e carte di credito.
  • Aspetti legali
    In casi estremi, i genitori hanno denunciato i propri figli alla polizia 'frode amichevole'. Questo di solito avviene quando non hanno avuto successo nell'ottenere un rimborso per gli acquisti in-game. Anche se raro, questo mette i giovani a rischio di essere interrogati dalla polizia e persino criminalizzati.

Effetti della dipendenza da gioco sull'istruzione e sulla crescita personale

Le implicazioni di un gioco eccessivo possono provocare effetti dannosi sull'educazione e sul benessere dei bambini.

  • Interferenza con gli studi - Uno dei segni della dipendenza da gioco è l'impatto su altre aree della vita. Se il lavoro scolastico sta soffrendo - inclusa la noia durante le lezioni, la difficoltà di concentrazione o la scarsa motivazione per completare i compiti a casa - è necessario valutare le loro abitudini di gioco.
  • Esposizione a contenuti violenti, grafici o sessualizzatiOfcom scoperto che un numero crescente di genitori è preoccupato per il contenuto dei giochi a cui gioca. Ciò comprende 25% dei genitori di giocatori di 3-4 anni (rispetto al 10% nel 2017).
    La maggior parte dei titoli principali viene fornita con la guida dell'età, ma come con film o programmi TV, molti bambini accedono al contenuto in giovane età. Fortnite, ad esempio, ha un punteggio di 12+, ma molti bambini in età scolare giocano.

Anche i giochi con contenuti violenti, sessualizzati o altamente realistici (inclusi i giochi di realtà aumentata e realtà virtuale) possono avere un impatto emotivo sui bambini, in particolare i bambini più piccoli. È un'area controversa con ricerche contrastanti ma uno studio del Science Daily ha collegato i videogiochi violenti all'aggressività nei giovani.

Relazioni sociali

Se il gioco è a scapito della connessione con gli amici nella vita reale, questo ritiro può influire sulle capacità relazionali nelle situazioni quotidiane.

Il gioco può essere un'attività sociale. Sia giocando con i fratelli su una console o competendo con gli amici online, ci sono vantaggi per lo sviluppo sociale nel gameplay. Sempre più bambini e giovani giocano online. Nel 2018, Ofcom trovato che i tre quarti dei giocatori di 5-15 anni giocano sempre online - in aumento rispetto ai due terzi nel 2017.

Effetto dipendenza da gioco sulla salute mentale

Tutti i seguenti elementi possono indicare la dipendenza da gioco. Questi sintomi tendono ad essere più pronunciati quando i bambini o i giovani non giocano, anche se viene loro impedito di giocare.

  • Rabbia o rabbia - Se un genitore interrompe una sessione di gioco o la banda larga diminuisce, qual è la reazione? Se i bambini o i giovani rispondono con rabbia o rabbia, inclusi urla, urla o attacchi fisici, allora è qualcosa che vale la pena notare.
  • compulsività - C'è un forte senso di urgenza per tornare al gioco? È difficile tirarti via? Con i bambini e i giovani, il gioco compulsivo può manifestarsi nel passare gli orari di spegnimento, a tarda notte o in segreto.
  • Isolamento e solitudine - Se i bambini trascorrono lunghi periodi a giocare da soli, ciò riduce l'interazione con parenti e amici nella vita reale.
    Sebbene molti giovani giocatori utilizzino la chat online nei giochi multiplayer, anche per parlare con gli amici nella vita reale, questo dovrebbe essere bilanciato con le interazioni nello stesso spazio fisico.
  • Depressione - Nei giocatori abituali, la continua apatia, tristezza o letargia possono essere segni di problemi di gioco. I sintomi depressivi saranno più evidenti quando non stanno giocando - cioè nella fase di ritiro.

Effetti della dipendenza da gioco sulla salute fisica

Un gioco eccessivo ripetutamente per lunghi periodi può potenzialmente causare stress fisico ai giocatori.

  • Lesione da sforzo ripetitivo (RSI)
    I bambini e i giovani che giocano per periodi prolungati possono essere interessati dalla RSI. Rigidità, dolori, dolore e intorpidimento sono segni a cui prestare attenzione. Ad esempio, la "nintendinite" si riferisce a problemi di pollice, polso e mano associati al gioco su console di gioco. L'affaticamento degli occhi è anche comune se si guardano gli schermi per lunghi periodi senza fare pause. L'abbagliamento dello schermo può anche influenzare la visione.
  • Cattiva postura
    Se ti accovacci su una sedia o sei incurvato sul tuo cellulare, allora è il momento di fare una pausa. Sebbene queste posizioni non danneggino immediatamente la maggior parte dei bambini, possono portare a gravi problemi in età adulta.
  • Mal di testa e emicranie
    Il mal di testa può essere correlato a cause fisiche come affaticamento degli occhi, cattiva postura o disidratazione. Oppure possono essere correlati a problemi di salute mentale, inclusi ansia e depressione. I giovani giocatori che hanno mal di testa regolari dovrebbero essere controllati da un medico.
  • La mancanza di attività fisica
    Giocare a giochi sedentari per lunghi periodi può significare che le persone perdono l'esercizio. L'Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda che bambini e ragazzi, dai 5 ai 17 anni, svolgano almeno 60 minuti di attività al giorno.
  • Cattiva alimentazione o cura di sé
    Quando la dipendenza da gioco prende il sopravvento, i bambini e i giovani possono saltare i pasti, fare affidamento sul cibo spazzatura, resistere alla pausa del bagno o avere scarsa igiene.
  • Sonno di scarsa qualità
    Giocare a giochi stimolanti per molte ore alla volta, in particolare a tarda notte, renderà più difficile dormire.

Suggerimenti per combattere le cattive abitudini di gioco nei bambini

È comprensibile credere che se riesci a tenere sotto controllo i giochi di tuo figlio, tutto tornerà alla normalità. Tuttavia, ogni dipendenza è meglio intesa come un sintomo piuttosto che un problema. Per questo motivo, dire a tuo figlio di ridurre il proprio gioco, punendolo per aver infranto le regole o limitato il suo accesso ai dispositivi, probabilmente non risolverà permanentemente le proprie difficoltà.

La chiave del vero cambiamento è questa: cosa c'è di così angosciante o insoddisfacente nella vita di tuo figlio quando non gioca? Per superare la dipendenza da gioco, tuo figlio avrà bisogno di aiuto per scoprire le risposte a questa domanda e per imparare a far fronte in modo più sano.

Certo, è un passo importante per tuo figlio riconoscere le conseguenze di giochi dannosi, incluso come la salute, le relazioni, l'educazione e le finanze siano influenzate - ma questo è solo l'inizio. Arriva il recupero duraturo dal disturbo del gioco consapevolezza e resilienza emotiva. Il tuo bambino ha bisogno di sapere come riconoscere e gestire il disagio emotivo anche quando bramano il gioco.

Scroll Up