La ricerca di BT rivela che l'89% delle famiglie del Regno Unito ritiene che la tecnologia online sia stata una benedizione nel blocco

In un sondaggio commissionato da BT Skills for Tomorrow, ai genitori del Regno Unito sono state poste una serie di domande incentrate sul ruolo che il mondo online ha giocato per loro nel blocco.

La tecnologia è una benedizione per le famiglie durante il blocco

La ricerca ha rivelato che oltre i tre quarti dei genitori (79%) ammettono che l'uso della famiglia delle piattaforme digitali è aumentato da quando è iniziato il blocco e un ulteriore 89% afferma che l'uso della tecnologia online è stato una benedizione per la loro famiglia durante il blocco.

Le famiglie hanno espresso preoccupazione per le abitudini online dei bambini

Nonostante la loro crescente dipendenza dalle piattaforme online, la ricerca ha anche evidenziato le domande che i genitori hanno quando cercano di capire il mondo online dei loro figli, con gli intervistati preoccupati per l'attività online dei loro figli più di 5 volte al giorno (5.3 volte). Le incertezze più comuni sollevate riguardano la gestione del tempo di visualizzazione (51%) e se gli influenzatori dei social media sono un'influenza sicura e buona sul proprio figlio (40%).

BT nuove risorse per supportare le famiglie online quest'estate

La ricerca è stata commissionata da Competenze BT per il domani che sta aiutando le famiglie quest'estate con il mondo online dei loro bambini ad aiutarli a esplorare e divertirsi in sicurezza. Dalla gestione del tempo sullo schermo alle guide sugli influenzatori online e ai giochi per intrattenere i bambini durante l'apprendimento, BT ha creato risorse per aiutare le famiglie a sfruttare al meglio la vita nel mondo digitale quest'estate.

BT Skills for Tomorrow - Consulenza sulla sicurezza online per le famiglie

Il conduttore televisivo e genitore, Angellica Bell, ha parlato di BT Skills for Tomorrow: “Vivere in una situazione di blocco è stato qualcosa a cui tutti dovevamo abituarci, per diversi motivi, e come genitore con i bambini a casa, dovevo assicurarmi di svolgere tutta la loro attività online ogni secondo della giornata. È così importante che siamo consapevoli di come proteggere i bambini quando sono online e di limitare il tempo che trascorrono davanti allo schermo. Inoltre, ci sono modi per monitorare i siti che visitano e gli influenzatori che stanno seguendo. Ecco perché è fantastico che BT offra una piattaforma facile e gratuita per aiutare i genitori durante l'estate. ”

Professoressa Kerensa Jennings, direttore degli impatti digitali, BT, ha aggiunto: “Dato che il blocco ha portato le famiglie a fare affidamento sulla tecnologia più che mai, dalle nostre ricerche emerge chiaramente che i genitori hanno un numero enorme di domande sul mondo online dei loro figli. BT Skills for Tomorrow aiuta i genitori a rispondere a queste domande in modo che le famiglie possano capire e navigare meglio ciò che i loro figli stanno facendo online e garantire che possano trarre il massimo dalla vita nel mondo digitale ".

Le famiglie nominano i loro eroi del blocco digitale

Ai genitori del Regno Unito è stato anche chiesto di selezionare i loro eroi da una lista di 25 persone in base al modo in cui avevano usato la tecnologia, le piattaforme online e i social media per aiutare le famiglie durante il blocco.

Il capitano Sir Tom ha aperto la strada con il 38% dei voti, seguito da Joe Wicks (35%) per le sue lezioni di PE virtuali da record e Marcus Rashford (29%) per il suo uso dei social media per fare una campagna per i buoni pasto scolastici gratuiti durante le vacanze estive. Ayesha Pakravan-Ovey (17%) è arrivata quarta per la sua campagna online per aiutare a fornire pasti gratuiti alle persone vulnerabili durante il blocco, mentre Carol Vorderman (14%) ha completato le prime cinque dopo aver tenuto lezioni di matematica online gratuite per i bambini.

Nomination aperte per Local Digital Lockdown Heroes

Nel tentativo di riconoscere un maggior numero di persone che hanno utilizzato piattaforme digitali per aiutare le famiglie durante il blocco, BT ha stretto una partnership con la comunità di genitori Channel Mum per trovare gli eroi di blocco digitale locale di BT e sta incoraggiando il pubblico a nominare coloro che hanno supportato le loro comunità e famiglie locali utilizzando piattaforme e tecnologia digitali.

Messaggi recenti

Scroll Up