MENU

In che modo i social media influiscono sulla salute mentale dei giovani?

I social media possono essere uno strumento positivo per aiutare i bambini a svilupparsi e crescere, ma possono anche influenzare la salute emotiva e mentale dei giovani. La Dr. Linda offre consigli per aiutare i genitori a incoraggiare i bambini a comprendere i rischi e ad affrontarli.

Il potere dei social media

I social media hanno cambiato radicalmente il modo in cui comunichiamo e ci sono molti vantaggi. Abbiamo accesso a informazioni illimitate, possiamo connetterci con persone provenienti da tutto il mondo quasi immediatamente e possiamo condividere con altre cose che contano per noi.

I social media sono anche uno strumento potente in termini di motivazione delle persone all'azione e cambiamenti sociali. Fornisce una piattaforma per ascoltare le voci dei giovani, permettendo loro di avere voce in capitolo su questioni che contano per loro. Il mondo online ha il potenziale per aiutare i giovani a esplorare nuovi concetti, gestire i rischi e costruire la resilienza.

Tuttavia, poiché i social media si sono evoluti così rapidamente e hanno un profondo impatto sulla fibra sociale e sulle relazioni interpersonali, è importante esplorare i potenziali effetti sulla salute emotiva e mentale dei giovani.

Cosa dice la ricerca sui social media e la salute mentale?

Negli ultimi anni gli psicologi hanno iniziato a esaminare gli effetti dei social media sul benessere mentale e una constatazione costante di gran parte di questa ricerca è che le uso pesante dei social media è associato a una salute mentale peggiore.

Un recente studio condotto dall'Università di Pittsburgh su giovani adulti ha suggerito che gli utenti pesanti dei social media avevano una probabilità tre volte maggiore di essere depressi rispetto agli utenti occasionali. UN Studio canadese dal Centro di dipendenze e salute mentale Questo ha esaminato i dati di oltre 10,000 adolescenti, ha scoperto che i giovani che utilizzano i social media per più di due ore al giorno avevano una probabilità significativamente maggiore di classificare la loro salute mentale come "giusta" o "scarsa" rispetto agli utenti occasionali.

Una panoramica della ricerca indica generalmente i principali fattori di 3 quando si tratta del motivo per cui l'uso eccessivo dei social media può avere un impatto negativo sulla salute mentale dei giovani:

1. Impatto sul sonno

L'uso intenso può avere un impatto negativo sul benessere fisico che a sua volta può influire sulla salute mentale. Ciò è particolarmente rilevante quando si tratta di disturbi del sonno. Diversi studi hanno collegato le difficoltà del sonno al tempo di schermatura.

Che si tratti della luce blu degli schermi che influisce sulla qualità e della quantità del sonno o dei disturbi comportamentali che fanno svegliare i giovani per controllare che i loro telefoni abbiano ridotto il sonno, è un problema importante quando si parla di salute mentale. Il sonno è fondamentale per lo sviluppo del cervello dell'adolescente e la mancanza di sonno è associata a un umore inferiore e alla depressione.

2. Utilizzare come strumento di comparazione della vita

Mentre i social media erano inizialmente istituiti come mezzo per connettersi con gli altri, ora sono anche usati come mezzo di confronto. È diventato un barometro di come ci misuriamo con gli altri e questo è un problema particolare per i giovani che sono socializzati attraverso il sistema scolastico per "classificarsi" in relazione ai loro coetanei.

Di conseguenza, molti degli studi longitudinali condotti in quest'area suggeriscono che siamo sempre più impegnati in un "uso passivo" dei social media: è qui che guardiamo le immagini e le vite di altre persone e le confrontiamo con le nostre, ed è un male per la nostra salute mentale.

La natura dei social media è tale che la maggior parte delle persone presenta i momenti salienti della propria vita più regolarmente delle cose noiose, quindi questi punti salienti sembrano essere la norma. In effetti tendiamo a postare quando siamo in alto e navigare nelle pagine di altre persone quando siamo in basso, quindi il differenziale tra le nostre vite reali e quelle idealizzate che vediamo sullo schermo è ulteriormente amplificato facendoci sentire come se non potessimo misurarsi e che ci stiamo perdendo. Questo può avere un impatto sul benessere mentale facendoti sentire inferiore e inadeguato.

3. Inseguendo i Mi piace in post per guidare l'autostima / autostima

Se volessi ideare un esercizio di `` pensiero '' sulla scarsa autostima, chiederei a qualcuno di scattare dozzine di foto, modificarle e pubblicarle affinché gli altri le valutino e poi se non ottengono abbastanza convalida tramite Mi piace, commenti o ripubblicazioni, le ho ricominciare tutto da capo. Questa maggiore consapevolezza di sé e la gestione delle impressioni che è inerente all'impegno sui social media è credo che il Terzo area che influisce sulla salute mentale.

Essere troppo attivo sui social media e preoccuparsi di pubblicare regolarmente foto e aggiornamenti di stato è stato collegato ad ansia, scarsa immagine corporea e ridotta salute mentale. La costante ricerca di approvazione da parte degli altri e la ricerca di convalide esterne significa che i giovani non sviluppano un senso di sé sicuro che non dipende da condizioni arbitrarie di valore.

Questa preoccupazione per il modo in cui le altre persone reagiscono a ciò che pubblichiamo sui social media può portare i giovani a sentirsi incerti sul loro valore. Possono iniziare a preoccuparsi di come sono visti, rendendoli più autocritici sia del loro aspetto fisico che della loro vita in generale. La pubblicazione costante può anche aprirli alla ricezione di commenti più negativi o cattivi sulla linea, piuttosto che complimenti o elogi. Potenzialmente potrebbero essere più a rischio di essere vittima di cyberbullismo che è stato collegato a depressione grave e persino a comportamenti suicidari in casi estremi.

Parlare ai bambini dei pro e dei contro dei social media

Quindi, sebbene ci siano molti vantaggi per i social media, in quanto genitori è importante discutere con i nostri figli l'importanza di usarli in modo più sano.  Dobbiamo parlare dell'impatto della ricerca dell'approvazione da parte di un mondo online che non li conosce davvero o confrontando le loro vite con le versioni modificate delle vite che vedono online.

Dobbiamo parlare di come ha il potenziale per influire sul sonno e quindi sulla loro salute e attraverso questo aiutarli a fare scelte più informate su quando "staccare la spina" di notte. Alla fine ne abbiamo bisogno ricordare loro che i social media non sono l'unico modo di essere social e incoraggiare più interazioni faccia a faccia e connessioni, ricordando loro di essere cauti nel lasciare che l'impegno online ostacoli la buona salute mentale e il benessere.

Risorse

Se sei preoccupato per la salute mentale di tuo figlio, contatta la linea di assistenza per i genitori di YoungMinds per il supporto individuale, 0808 802

visita il sito

Altro da esplorare

Vedi più risorse e articoli per supportare i bambini online: