Prepararsi per il Natale più condiviso di sempre

Nello stesso tempo necessario per cucinare il tuo tacchino, oltre 1.3 miliardi di foto saranno condivise online. Questo fatto divertente sottolinea la necessità di incoraggiare i giovani a condividere in sicurezza e discutere i rischi di un'eccessiva condivisione online.

Che si tratti di regali sotto l'albero, vin brulè, trito di torte o un aneddoto di famiglia preferito, il Natale è il periodo migliore dell'anno per la condivisione.

Perché è importante parlare ai bambini di ciò che condividono online?

E la nostra campagna lanciata oggi ha lo scopo di ricordare ai genitori di aiutare i loro figli a pensare al tipo di contenuto che condividono online questo Natale, mentre i numeri record raggiungono i social media per pubblicare i loro aggiornamenti festivi.

Oltre la metà dei bambini utilizza Internet da solo nelle loro camere da letto

Strumenti Bowman per analizzare le seguenti finiture: nuova ricerca rivela che solo i genitori su quattro (42%) hanno dato consigli ai propri figli o hanno concordato le regole sui contenuti da pubblicare online.

I ricercatori hanno anche scoperto che tre bambini su cinque (60%) ora usano Internet da solo nelle loro camere da letto, un aumento di 18% rispetto a 2013, il che significa che è più importante che mai che i bambini capiscano come stare online in sicurezza .

Il numero di genitori che affermano di supervisionare sempre i propri figli mentre sono online è diminuito negli ultimi tre anni da 30% a solo 19%. Nel frattempo, 41% dei bambini ora accede a Internet a casa di un amico o in viaggio, rispetto allo 31% di 2013, che in parte potrebbe essere dovuto alla crescente popolarità dei tablet con i bambini più piccoli.

Carolyn Bunting, CEO di Internet Matters, ha affermato che l'aumento è dovuto alla tecnologia che diventa più economica e sempre più mobile.

Ha detto: “Milioni di bambini in Gran Bretagna stanno scartando nuovi smartphone o tablet la mattina di Natale e, come suggerisce la nostra ricerca, molti li useranno immediatamente per condividere il loro Natale online.

Il coinvolgimento dei genitori nella vita digitale dei bambini è cruciale

"Sebbene sia fantastico che così tante persone condividano ricordi di Natale e momenti di famiglia, è anche cruciale che i genitori siano consapevoli di ciò che i loro figli pubblicano e siano coinvolti nella vita digitale dei loro figli."

Carolyn ha aggiunto: “I genitori potrebbero essere sorpresi da quanto i loro figli condivideranno il giorno di Natale, tutto, dai regali che hanno ricevuto da Babbo Natale fino al papà che russava di fronte alla TV alla fine della giornata. Quindi è importante che i genitori si siedano e conversino regolarmente con loro in modo che possano stabilire regole e confini.

Suggerimenti sociali per i genitori

“Ne abbiamo creati alcuni suggerimenti per aiutare i genitori a comprendere i potenziali rischi di un'eccessiva condivisione online, dalla quantità di informazioni personali che stanno mettendo a disposizione per sapere con chi stanno parlando e come mantenerle appropriate e divertenti ".

Messaggi recenti

Scroll Up