MENU

Nuove risorse di sicurezza informatica per i bambini a casa

CyberSprinters ora ha risorse che i bambini possono completare a casa con i loro adulti.

Lanciato l'anno scorso, CyberSprinters insegna la sicurezza informatica ai bambini di età compresa tra 7 e 11 anni utilizzando varie risorse e un gioco online. L'NCSC ha ora rilasciato nuove risorse di sicurezza informatica per i bambini a casa da completare con un adulto fidato.

Insegnare ai bambini la sicurezza informatica

Mentre continuiamo a vivere in tempi insoliti, l'NCSC continua con la nostra missione di garantire che il Regno Unito sia il posto più sicuro in cui vivere e lavorare online. Parti chiave del Strategia informatica nazionale lanciati quest'anno sono:

  • costruire la resilienza informatica nelle nostre comunità; e
  • fornire ai cittadini le conoscenze e gli strumenti per essere resilienti online.

L'anno scorso abbiamo lanciato CyberSprinter, una suite di risorse per bambini dai 7 agli 11 anni. Ciò includeva un gioco online e risorse per operatori educativi. Il gioco online vede i giocatori diventare un "cybersprinter" che gareggia contro la propria batteria in esaurimento. Gli utenti possono ottenere la carica della batteria rispondendo correttamente alle domande sulla sicurezza informatica, ma rischiano di perderla se si imbattono in "cybercriminali".

Per supportare gli obiettivi di apprendimento nel gioco, CyberSprinters ha anche presentazioni e attività educative che i bambini devono completare. Utilizzare queste risorse per incoraggiare una discussione più ampia sull'argomento. Puoi trovarli sul sito dell'NCSC.

Risorse per insegnare ai bambini a casa

Siamo lieti di aggiungere nuove risorse che i bambini possono completare a casa con i loro adulti. Lavorando a stretto contatto con Internet Matters, ci sono 15 divertenti enigmi, come i cruciverba e tre storie interattive. Con queste storie, i lettori possono scegliere diverse azioni per i personaggi per cambiare la narrazione mentre leggono.

Le risorse rafforzano i messaggi sull'igiene informatica di base introdotti dal gioco CyberSprinters. In quanto tale, gran parte dell'attenzione si concentra su quanto segue Comportamenti cyber-consapevoli:

  • • avere una password forte e separata per il tuo account di posta elettronica
  • • utilizzando tre parole casuali per creare password
  • • attivare la verifica in due passaggi
  • • salvataggio delle password nel browser
  • • aggiornamento dei dispositivi e backup dei dati.

Come utilizzare queste risorse con i bambini a casa

Ogni puzzle contiene una spiegazione. Questo racconta all'adulto le fasce d'età a cui si rivolge il puzzle e quale dei comportamenti Cyber ​​Aware il puzzle mira a insegnare.

Abbiamo anche alcuni enigmi per bambini con bisogni educativi speciali che funzionano per introdurre questi bambini ai comportamenti di igiene informatica. Le storie - I racconti di Troia, Giochi hacker ed Chi è il clone — tutto inizia con personaggi che sono spie Cyber ​​che lavorano per GCHQ per affrontare la criminalità informatica.

Per accedere al gioco e a queste nuove risorse, per favore visita la pagina dei CyberSprinter e cerca la sezione Attività da casa.

Inoltre, è disponibile un utile certificato da scaricare e stampare insieme a una classifica del gioco che incoraggia il miglioramento dei bambini.

Buon divertimento sprint e puzzle!

CyberSprinter lampadina

Messaggi recenti