La mamma condivide la sua esperienza con il lavoro da casa

Sono i primi tempi, ma Keri-Anne pensa che la famiglia stia affrontando bene il lavoro da casa e la cura dei bambini. L'educazione dei bambini avrà sempre la priorità, quindi Keri-Anne ha destreggiato la sua lista di cose da fare per assicurarsi che le ragazze possano tenere il passo con i compiti scolastici.

Le sfide

Kerri-Anne ammette di avere difficoltà a isolare la famiglia. “La sfida sarà sempre colpa. La costante preoccupazione che non stai dando loro sufficiente attenzione o aiuto, e se sei in una scadenza serrata, potresti non essere in grado di abbandonare tutto in quel momento ”.

“Il lato positivo di questa situazione è avere le ragazze con me. Mi motivano sempre ad essere il meglio che posso e adorano vedere quali fotografie sto scattando o modificando. Avere il loro contributo è stato davvero divertente ”, afferma Kerri-Anne.

Adattandosi al cambiamento

Tuttavia, Kerri-Anne è grata per la moltitudine di risorse disponibili online e per le piattaforme educative per aiutare i bambini. "Molte delle piattaforme online hanno funzioni di insegnamento che mostrano alle ragazze se non capiscono, ed è qui che sono molto più vantaggiose delle cartelle di lavoro", afferma.

"Al momento ci sono così tante fantastiche aziende che offrono risorse gratuite, quindi le ragazze sono state in grado di esplorare molti programmi diversi e giocare a nuovi giochi. È stato emozionante per loro e, a sua volta, è stato di aiuto nel loro apprendimento. ”

Usare la tecnologia per riunire

La famiglia utilizza anche la tecnologia per comunicare con amici e familiari. "È molto importante che i bambini possano chattare liberamente con persone fidate che abbiamo aggiunto ai loro dispositivi", afferma Keri-Anne. "Ci ha anche permesso di controllare lo stato di alcuni negozi per verificare i livelli delle scorte prima di uscire. Il solo fatto di avere accesso al mondo esterno fa la differenza. "

Affrontare il benessere della famiglia

La famiglia sta anche cercando di essere consapevole del benessere emotivo di tutti. "Abbiamo tutti giorni in cui non ci sentiamo, e questo vale anche per i bambini", afferma Keri-Anne. "Combatteranno con questi sentimenti e cercheranno di continuare con il loro lavoro."

Per aiutare ad alleviare lo stress o le preoccupazioni, la famiglia ha incorporato molti tempi di inattività nella sua routine quotidiana, con attività per promuovere il rilassamento.
Dice: “Le ragazze adorano ascoltare ASMR sui loro dispositivi e noi usiamo una piattaforma chiamata Rilassa i bambini e avere accesso a tecniche calmanti ha aiutato. "

Risorse scolastiche

Keri-Anne è piena di elogi per la scuola dei suoi figli e crede che abbiano fatto un lavoro straordinario in queste circostanze.
"La nostra scuola ha inviato a casa pacchetti di apprendimento davvero divertenti con cui le ragazze vogliono lavorare, e molte compagnie educative hanno reso disponibili risorse gratuite per le famiglie, il che è un gesto straordinario", afferma.

"In un momento in cui potevano trarre profitto dalle famiglie, hanno davvero dimostrato che l'educazione è il loro obiettivo principale e la priorità e ha reso la vita delle persone più semplice."

Il consiglio di Keri-Anne: pianifica un giorno alla volta lampadina

Consiglia ai genitori di tenere conto anche dei sentimenti dei bambini più piccoli. “Non facciamo troppi piani. A casa le lezioni possono essere svolte abbastanza rapidamente perché è un'impostazione individuale, quindi ne prendiamo in considerazione ”.

Keri-Anne è una fotografa e mamma di due persone che vivono nel Nord Ovest con le sue due figlie. Scrive un blog su http://www.gingerlillytea.com

Keri-Anne e famiglia in piedi in giardino

Messaggi recenti

Scroll Up